Quanto si è speso per ristrutturarlo?

    0

    Ristrutturazione del Rigamonti: siamo alla resa dei conti. Domenica all’ora di pranzo debutterà in casa il Brescia di Iachini di nuovo in serie A, lunedì in consiglio comunale verranno alla luce i costi dell’operazione per mettere a norma l’impianto per la massima serie. E in vista del consiglio ieri, durante la seduta della Commissione Bilancio, sono iniziate le scaramucce tra maggioranza e opposizione.

    Si legge sul sito dell’assessore Mario Labolani: "Come da programma domenica prossima si terrà la prima partita casalinga al Rigamonti: le rondinelle ospiteranno il Palermo. Libertà di movimento per i residenti e disagi ridotti al minimo. Certo siamo tutti ancora in fase preparativa, ma i lavori di maquillage sono praticamente ultimati – come da promessa – la prossima settimana sarà fittà di impegni in ambito sicurezza per le zone limitrofe allo stadio. Come detto più e più volte non intendiamo creare un quartiere blindato e desideriamo meno disagi possibili per i residenti della zona, questo sarà ovviato grazie ad una stretta collaborazione con il Vicequestore Vicario Emanuele Ricifari, ma per domenica tutto sarà pronto".

    Dice invece l’opposizione per voce del capogruppo Emilio Del Bono: "Noi siamo favorevoli alla ristrutturazione del Rigamonti. Questi invece sono rattoppi costosi". 

    Una sola la certezza: Brescia e i suoi cittadini non si sarebbero meritati di andare in trasferta anche per le partite casalinghe della squadra (era un rischio reale). Sui soldi spesi poi aspettiamo il consiglio di lunedì.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY