Lancini stoppa il consiglio comunale

    0

    Non passa giorno che Adro, e il suo sindaco, non faccia parlare di sé. L’ultimo episodio degno di cronaca è il rinvio del consiglio comunale a causa dei giornalisti presenti in aula.

    Per quale motivo il sindaco Oscar Lancini ha interrotto (anzi: non ha fatto partire) il consiglio comunale, espressione diretta della democrazia di un paese? Peché erano presenti troppi giornalisti in sala, perché c’erano troppe persone ad assistere. Il consiglio è stato rimandato a stasera, quando però maggioranza e opposizioni si incontreranno a porte chiuse.Una volta rimandata la seduta Lancini se n’è andato a bordo di un’auto dei carabinieri, per evitare il fuoco di fila dei fotografi e dei giornalisti.

    L’ordine del giorno riguarda il bilancio e alcune questioni circa i terreni su cui si è edificato il tanto discusso polo scolastico. Non è escluso però che troveranno spazio anche le questioni dei simboli leghisti sulla scuola e della mensa.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY