Io prigioniero dentro casa

    0

    Caro sindaco, le scrivo per dirle che ogni volta che il Brescia calcio gioca in città sono letteralmente segregato dentro casa. I negozi sono chiusi e circolare per le vie nei dintorni è davvero un’impresa: per le restrizioni, ma anche per il rischio di trovarsi di fronte qualche ultrà arrabbiato, forestiero ma anche bresciano, visto che un mio corregionale (mi riferisco al caso del siciliano pestato) se l’è già vista brutta. Le domando: non è illegale e assurda questa cosa??? Pensate veramente di obbligarci a questa vita ancora a lungo? E, infine, pensa davvero che i tanti che l’hanno votata l’ultima volta lo faranno ancora? Non è una minaccia, ma la constatazione della disperazione in cui ci troviamo. Grazie

    Luca – Mompiano 

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Caro Luca,ho vissuto vent\’anni dal 1961 in quel di Mompiano e non c\’era neanche Viale Europa,allora.Era un bel casino allora e posso capire il tuo disagio e quello di tutti.Questo succede in tutte le città;probabilmente anche in quelle da dove tu provieni.Ed allora?..
      aboliamo il calcio? A Brescia allo Stadio ci si va in 5.000 e la serie B è la categoria che il Brescia ha frequentato di più.Che pretendi? un nuovo stadio a spese della collettività.A me basta quello che c\’è.In quanto ai disagi immagina i residenti del Centro storico coercizzati da mille pseudo piazzate di vario tipo:politico,culinario,storico rievocativo;oppure immagina i residenti di piazza Arnaldo alle prese con ammucchiate di giovani rampolli casinisti;oppure quelli che sono vicino a campi di gente che non sopportano.
      Al sindaco di Brescia,personalmente, metto una s minuscola e non sono contento della sua \"giunta\" ma che c\’entra lui con un problema vecchio di cinquant\’anni che non era un problema come non lo era il Tiro a Segno di via Garzetta,insopportabile ai tantissimi piccoli speculatori edilizi che si son comprati casa dietro le muraglie per quattro palanche per poi abbaiar diritti.

      Sù caro amico…cerchi di sopportare il Brescia, due Domeniche al mese.Non è poi gran cosa.E non esageri con la sua…disperazione.

    LEAVE A REPLY