Muore all’8° mese di gravidanza

    0

    Un dolore straziante avvolge da ieri mattina la comunità di Pievedizio, frazione di Mairano. L’intero paese si è svegliato con la tragica notizia della morte di Debora Mor, ragazza trentatreenne all’ottavo mese di gravidanza.

    Poche le notizie ufficiali. La ragazza, che viveva assieme al compagno non molto distante dall’abitazione dei genitori Egidio e Tiziana, è stata trovata riversa a terra in bagno, probabilmente già senza vita, intorno alle 3 e mezza della notte tra martedì e mercoledì. Veloce quanto inutile il trasporto verso l’Ospedale Civile con l’ambulanza: si è tentato invano anche di salvare il piccolo che Debora portava in grembo e che sarebbe dovuto nascere il prossimo 5 novembre.

    Debora lavorava come impiegata nell’officina del padre. Stamane verrà eseguita l’autopsia per stabilire la causa del decesso. Per ora si fanno solamente le ipotesi di un arresto cardiaco o di un aneurisma cerebrale.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY