I grillini contro Capriano del Colle

    0

    I grillini sono sul piede di guerra contro la gestione dei rifiuti di alcuni Comuni bresciani. A partire da Capriano del Colle. Qui, infatti, l’amministrazione ha scelto di introdurre cassonentti indifferenziati con chiavetta personale e tariffe legate al reale smaltimento. Un modello che potrebbe essere ben presto seguito dai Comuni di Borgosatollo e Botticino. Ma che non piace al Popolo viola, perché "in questo modo ci si legano le mani per 5/10 anni, il tempo per ammortizzare la notevole spesa del sistema, e si spende più del porta a porta, senza incentivare la riduzione e la separazione dei rifiuti".  

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY