Settimana della conciliazione, il punto

    0
    Bsnews whatsapp

    Questa mattina, presso la Camera di Commercio di Brescia, nell’ambito della settimana della conciliazione, evento giunto quest’anno alla sua settima edizione, si è tenuto un incontro per i professionisti della mediazione, condotto dal prof. Cesare Vaccà, titolare della cattedra di Diritto Privato presso la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, per fare il punto sulla materia, anche in vista della prossima entrata in vigore del Decreto Legislativo 28 del 2010 che prevede come obbligatorio, a decorrere da marzo 2011, il tentativo preliminare di conciliazione/mediazione in molte significative materie (condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante dalla circolazione di veicoli e natanti, da responsabilità medica e diffamazione a mezzo stampa, contratti assicurativi, bancari e finanziari).

    In apertura dei lavori, ai quali hanno partecipato un centinaio fra avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro, ma anche medici e psicologi, il Presidente della Camera di Commercio ha avuto modo di illustrare i dati che contraddistinguono il servizio camerale di conciliazione: 400 procedure di conciliazione gestite ogni anno; le convenzioni in atto con le Associazioni dei Consumatori e le Public Utilities, che efficacemente consentono di tutelare le posizioni dei singoli; il sistema di avvio on-line delle procedure di conciliazione, tramite format disponibile sul sito camerale; le sedute di conciliazione con modalità a distanza, che consente la partecipazione di soggetti con sede in altre province; le procedure di conciliazione con società con sede all’estero (compagnie aeree, tour operator), oltre ad un bagaglio di esperienze ormai decennale che colloca a buon diritto la Camera di Commercio di Brescia fra i protagonisti di quella che sarà la rivoluzione culturale che le categorie professionali dovranno affrontare da marzo 2011.

    Con la conciliazione è possibile risolvere una lite semplicemente con l’aiuto del conciliatore, figura super partes che ha il compito di facilitare il dialogo e condurre il contenzioso a un accordo soddisfacente e condiviso.

    In occasione della VII Settimana nazionale della conciliazione, dal 18 al 24 ottobre 2010, la conciliazione sarà, tra l’altro, gratuita per controversie fino ad un valore di € 25.000,00.

    Maggiori informazioni sono disponibili sul sito della Camera di Commercio www.bs.camcom.it.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI