Danni e furto alla sede del Comitato

    0

    Amara sorpresa per il consigliere comunale Laura Castelletti,  a capo dell’omonima lista civica. La sede della sua lista, in piazza Bruno Boni, è stata pesantemente danneggiata da ignoti. La vetrina è stata sfondata e i computer (su cui erano contenuti i dati degli iscritti) asportati. Mentre all’interno sono anche state trovate macchie di sangue. Particolari che fanno pensare a un furto più che a un atto vandalico. Anche la seconda pista non è ancora da escludere.

    SOLIDARIETA’ 

     Futuro e Libertà per l’Italia esprime – tramite una nota dell’addetto stampa Paolo Inverardi – la propria solidarietà agli amici e vicini di casa di “Brescia per passione” ed alla “Lista Laura Castelletti” per il triste episodio accaduto questa notte nella sede di p.zza Boni. Auspicando che i responsabili del deprecabile gesto vengano quanto prima assicurati alla giustizia, auguriamo a Laura Castelletti ed a Dionigi Guindani un buon lavoro.

     

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Speriamo sia \"solo\" un furto e non un avvertimento. Forse non è il caso di prendersela con Rolfi, a parti invertite, lui farebbe la stessa cosa. (detto da me…)

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome