Presa banda di clonatori di carte

    0
    Bsnews whatsapp

    Nella serata di ieri 21 ottobre, personale della Stazione Carabinieri di Montichiari, nell’ambito di una mirata attività tesa a contrastare i reati contro il patrimonio, ha controllato un’autovettura nei pressi del centro commerciale “Famila” di via Brescia. A bordo vi erano due cittadini pakistani R.R.A. 23enne residente a Muggiò (MI) ed A.N. 32enne residente in Verona, entrambi regolari sul territorio italiano.

    I dubbi dei militari si sono rivelati fondati, infatti nella disponibilità dei due sono state trovate 11 (undici) carte di credito perfettamente funzionanti ed abilmente contraffatte, uno skimmer ed un personal computer portatile, tutto materiale posto sotto sequestro.

    I due pakistani sono stati arrestati per possesso ed utilizzo di carte di credito contraffatte e detenzione di strumenti destinati alla falsificazione di monete, venendo così condotti in carcere a Brescia. E’ la prima volta che vengono sorpresi cittadini di etnia pakistana con materiale del genere.

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI