Strade bresciane, arriva la tassa d’ingresso?

    0

    Un pedaggio sulle strade bresciane sul modello Ecopass? A lanciare l’idea è stato ieri – durante il tavolo dei Comuni dell’area critica – l’assessore provinciale ai Trasporti Corrado Ghirardelli. Secondo l’esponente del Broletto, infatti, i tutor già esistenti (e quelli in arrivo) potrebbero essere utilizzati per mettere una sorta di tassa d’ingresso per chi entra in provincia, una decina di euro una tantum con cui riempire le casse di enti sempre più disastrati e trovare risorse da investire sul fronte dell’ambiente e della viabilità. Un’ipotesi (“per verificarne la fattibilità bisognerebbe controllare innanzitutto che un simile Ecopass sia compatibile con la Finanziaria) che farà molto discutere. Ma che già piace a molti. Sindaci, non automobilisti.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome