Preso con le mani nel sacco mentre ruba in un bar

    0

    Verso le 02.30 di ieri, in Ossimo, personale della Stazione Carabinieri di Capodiponte, hanno arrestato, per furto aggravato, B.D., 60enne nativo di Chiavari (GE) senza fissa dimora, già noto alle Forze di Polizia. Questi aveva forzato la porta retrostante al “Bar Taverna” di via Presolana e si impossessava della somma di circa 400 euro custodita in un cassetto, non pago ha forzato un cambiamonete risultato però vuoto. Non deve essere stato un lavoro silenzioso, infatti i rumori hanno destato il proprietario del bar che ha avvisato i Carabinieri. I militari, già presenti sul territorio per un servizio di prevenzione reati contro il patrimonio, sono giunti rapidamente sul posto bloccando il 60enne che è stato così condotto in Caserma in stato d’arresto in attesa del procedimento con rito direttissimo. La refurtiva è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY