Prove tecniche di grande centro anche in Loggia?

    0

    Il grande centro potrebbe nascere anche a Brescia. Il giorno della verità è fissato per venerdì, quando in Loggia si terrà il consiglio comunale e alcuni consiglieri saranno chiamati a chiarire le proprie posizioni. Ma l’idea in campo sarebbe quella di dar vita a un allargamento del gruppo dell’Udc che coinvolga anche coloro che sono dati in avvicinamento al Fli. E’ il caso di Giorgio Agnellini (eletto come indipendente nel Pdl) e di Luigi Recupero (che viene accreditato da alcuni di simpatie finiane). E con questi “acquisti” i centristi passerebbero a quattro, diventando decisivi negli equilibri della Loggia. L’alternativa – non è ancora chiaro quanto realistica – è che il Fli costituisca un gruppo autonomo. Resta da chiarire, in questo contesto, la posizione del castellettiano Luciano Cantoni (che alle ultime regionali si era candidato proprio con l’Udc). Mentre il presidente dimissionario della commissione Bilancio Angelo Piovanelli rimarrebbe nel Pdl.

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY