Dopo 4 giorni nel Cie di Modena, liberato Noureddine

    0

    Ieri sera è stato rilasciato Nourredine, uno dei protagonisti della lotta dei migranti per il permesso di soggiorno a Brescia, fermato lunedì scorso in un controllo di polizia e spedito in un Cie nel giro di poche ore a Modena (leggi qui). Un vizio di forma nella notifica del rigetto della richiesta di sanatoria lo ha fatto uscire dal CIE di Modena. Dopo la liberazione di Nourredine il “presidio sotto la gru “ ha chiesto anche la liberazione immediata di Andrej, un altro immigrato indiano protagonista del presidio sotto la gru rinchiuso nel Cie di Modena dopo essere stato fermato dalla polizia nei giorni scorsi.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY