L’assessore alle Finanze contro la variazione di Bilancio: è illegittima

    0

    L’assessore alle Finanze diserta il consiglio e dichiara illegittima la variazione di Bilancio. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi a Manerbio, dove la titolare dei forzieri comunali Fatima Gusberti (Lega) ha contestato l’assestamento portato al voto dalla sua maggioranza perché presenterebbe “illegittimità e incongruenze”. In concreto l’avanzo di bilancio (327mila euro) sarebbe gonfiato da 277mila euro di residui attivi erroneamente conteggiati nel 2009. Tradotto: la giunta sta spendendo soldi che potrebbe non avere. Ma le argomentazioni della Gusberti non sono bastate a convincere la maggioranza che, nonostante qualche assenza, ha votato sì alla variazione. Rinviando la presa d’atto del “buco” al 2011.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome