L’assessore alle Finanze contro la variazione di Bilancio: è illegittima

    0

    L’assessore alle Finanze diserta il consiglio e dichiara illegittima la variazione di Bilancio. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi a Manerbio, dove la titolare dei forzieri comunali Fatima Gusberti (Lega) ha contestato l’assestamento portato al voto dalla sua maggioranza perché presenterebbe “illegittimità e incongruenze”. In concreto l’avanzo di bilancio (327mila euro) sarebbe gonfiato da 277mila euro di residui attivi erroneamente conteggiati nel 2009. Tradotto: la giunta sta spendendo soldi che potrebbe non avere. Ma le argomentazioni della Gusberti non sono bastate a convincere la maggioranza che, nonostante qualche assenza, ha votato sì alla variazione. Rinviando la presa d’atto del “buco” al 2011.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY