Tre spacciatori tunisini arrestati dalla Polizia locale

    0
    Bsnews whatsapp

    La Polizia Locale ha arrestato, nella serata di ieri, 3 persone per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. L’operazione si è sviluppata all’interno del parco cittadino “Falcone e Borsellino”, dove gli agenti hanno seguito i movimenti degli spacciatori, di cui uno già noto poiché tratto in arresto per medesimi reati nel 2001, nel 2002 e in ultimo lo scorso mese di agosto, che li hanno portati a fermare due acquirenti che avevano appena comprato hashish dai tre. I tunisini, tutti e tre irregolari e nullafacenti, avevano come punto di riferimento una panchina all’interno del parco e nascondevano la droga sia nel terreno sottostante che sui rami degli alberi li accanto.
    Verificato quanto sospettato, gli agenti hanno bloccato lo scambio in corso tra gli spacciatori e i tossici e hanno tratto in arresto, portandoli al Comando di via Donegani, i tre tunisini.

    www.fabiorolfi.net

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. ma se questi individui li hanno già arrestati e sono senza permesso di soggiorno senza lavoro senza una casa ma cosa ci fanno ancora qui mandateli a casa loro a calci nel culo

    2. Purtroppo non li possono arrestare… in carcere non c’è posto! Si potrebbe sperare che li ospiti il Sig. CORSINI, ha la casa grande ed è sempre stato così buono con loro…. Purtroppo siamo ridotti male… Grazie ex sindaco! Questo "benessere" lo dobbiamo anche a lei!

    RISPONDI