14.40, via al Consiglio. Recupero lascia il Pdl e va nel Misto: “Scelta nazionale, ma il sostegno a Paroli non viene meno” (per ora niente Fli)

    0

    E’ iniziato da pochi minuti, in Loggia, il consiglio comunale. La seduta si è aperta con la comunicazione della presidente Simona Bordonali, che ha annunciato il passaggio del consigliere Luigi Recupero dal Pdl al Gruppo misto (di cui sarà capogruppo in sostituzione di Girgio Agnellini, che nella precedente seduta aveva fatto il percorso inverso). Immediata la polemica dell’opposizione che, con Bragaglio, ha chiesto a Recupero di giustificare la sua scelta "per rispetto dell’Aula, a meno di considerarla soltanto una cassa di risonsanza delle conferenze stampa". La risposta dell’interessato non ha tardato ad arrivare. L’ex esponente di An, infatti, ha parlato di "scelta di natura politica legata alle vicende nazionali, che non avrà alcun effetto sul mio sostegno al sindaco Paroli e al programma elettorale per cui siamo stati votati". Recupero, quindi, ha sottolineato la necessità di "trovare una nuova via e sostituire quella classe dirigente che, a livello nazionale, ha portato a questa situazione". L’inizio di un percorso che alle prossime elezioni potrebbe portarlo a candidarsi in alternativa alla maggioranza. Ma per ora la strada di Recupero non sembra quella del Fli, ma di un movimento nuovo che avrebbe basi al di là della Leonessa. 

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Finalmente!!! vedo con molto interesse questa decisione…condivido in particolar modo i video che si trovano su youtube.
      saluti

    LEAVE A REPLY