Lucilla Giagnoni e “La parola che incanta”

    0
    Bsnews whatsapp

    Nientemeno che Lucilla Giagnoni a condurre un corso di teatro presso lo Spazio Praticabile di Via Dante 159 a Ponte Zanano di Sarezzo.

    La bravissima attrice nelle giornate di Sabato 12, domenica 13, sabato 26 e domenica 27 febbraio 2011 metterà a disposizione degli iscritti la sua indiscutibile capacità e esperienza teatrale messa a punto in anni di lavoro su palcoscenici di mezza Italia.
            
    Ecco tutte le informazioni sul corso:

    Principali tematiche:
    Le caratteristiche e le possibilità della comunicazione orale. Imparare a raccontarsi. L’immaginario di un buon comunicatore. Relazionarsi nello spazio. Lo sguardo e la voce sono il nostro contatto con l’esterno. Il ritmo è ciò che tiene sveglia l’attenzione dell’uditorio. Il suono della parola è incanto e seduzione. Amare attraverso le storie, riconciliarsi con la propria storia: i maestri.

    Obiettivi e finalità :
    Conoscere gli elementi fondanti di un buon racconto. Esplorare le potenzialità comunicative e  didattiche della narrazione. Imparare a valorizzare la propria esperienza traducendola in racconto che nasce dal vissuto personale.
    Essere e sentirsi convincenti  di fronte ad un pubblico. Acquisire metodologie pedagogiche da utilizzare in seguito.

    Lucilla Giagnoni: nasce il 4 ottobre 1964 a Firenze. All’età di 19 anni frequenta la Bottega di Gassman a Firenze dove incontra e lavora con Gassman appunto, Paolo Giuranna e Jeanne Moreau.  Dal 1985 al 2002 il suo lavoro si concentra principalmente sull’attività del TEATRO SETTIMO, la compagnia teatrale torinese diretta da Gabriele Vacis. Partecipa alla creazione di quasi tutti gli spettacoli prodotti da Settimo, spettacoli che non solo fanno tournèe in tutta Italia, ma girano moltissimo anche all’estero, vincendo premi nazionali ed internazionali (UBU, Biglietto d’Oro, Waves in Danimarca, miglior spettacolo al Festival di Edimburgo etc.).  Altri incontri  altrettanto significativi sono con Luigi Squarzina, con il quale lavora nei "SETTE A TEBE" all’Olimpico di Vicenza; con Franco Piavoli, con il quale Teatro Settimo realizza il film "NOSTOS"; con Nicola Campogrande, il giovane compositore, di cui è la voce recitante nelle opere "MACCHINARIO", "LAVOCE DELLE NUVOLE", "ALIANTI", etc.; con Alessandro Baricco in "TOTEM"; con Giuseppe Bertolucci, con cui gira il film “IL DOLCE RUMORE DELLA VITA”; con Katie Mitchell, regista della Royal Shakespeare Company, al Piccolo Teatro di Milano, con cui lavora nel gennaio del ’99 in "TRACCE DI ANNE" di M. Crimpt; con Marco Baliani con cui realizza “ANNI DI VENTO”; con Sebastiano Vassalli, di cui mette in scena il romanzo “LA CHIMERA”; con Marco Ponti che la vuole nel film “A/R ANDATA E RITORNO”; con Alessandro Benvenuti regista di CALIFFA; con il dj Alessio Bertallot con il quale crea eventi speciali come “DISCO INFERNO” dalla Divina Commedia e “MANOSCRITTI INUTILI” sul futurismo; con Fabrizio Bosso e il suo quartetto jazz, diventando il quinto elemento in “CHET VIAGGIO AL TERMINE DELLA MUSICA”. Un progetto teatrale a cui dedica circa dieci anni di lavoro è “PAESAGGI”, uno studio sulla terra in cui vive, condotto a fianco del regista Bruno Macaro, con cui scrive “TERRA D’ACQUA”, “NUDO SU PAESAGGIO”, “ATLANTE” . E’ autrice di trasmissioni radiofoniche RAI, di trasmissioni televisive per bambini; partecipa a “Teatri alla radio” un progetto di teatro radiofonico diretto da Luca Ronconi. Dal 1997 insegna narrazione alla scuola di scrittura Holden di Torino. Altri suoi lavori sono “OTHELLO”, “QUALCUNO ERA … GIORGIO GABER”,  “VERGINE MADRE”, “GENESI”, “ACQUADORO”, “MARYLIN MONROE”, “BIG BANG”.

    Sabato 12 e domenica 13 febbraio: dalle ore 15.00 alle ore 19.00
    Sabato 26 febbraio: dalle ore 20.00 alle ore 23.30
    Domenica 27 febbraio: dalle ore 14.30 alle ore 19.00

    Informazioni e iscrizioni: TrEATRO Associazione Culturale
    (Tel. 030 8901195 – cell. 338 5946090)

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI