Vigili del fuoco sotto organico, domani un vertice in Loggia. Rolfi: “Abbiamo stanziato 200mila euro anche se non è compito nostro”

    0

     

    Qualche giorno fa i vigili del fuoco avevano lanciato l’allarme: siamo troppo pochi! Una carenza di organico che si trascina da tempo senza che vi si ponga reale rimedio. Le critiche delle sigle sindacali avevano colpito in parte anche l’amministrazione comunale di Brescia. Oggi, sul punto, è intervenuto con una nota il vicesindaco Fabio Rolfi. “Siamo rammaricati e dispiaciuti per questo intervento e per alcune critiche mosse nei nostri confronti” scrive Rolfi “in considerazione del fatto che la Giunta comunale, la settimana scorsa, ha deliberato lo stanziamento di fondi, per un totale di 200.000€ annui, da destinare al presidio dei Vigili del Fuoco in via Borgosatollo, a rinnovata conferma del profondo apprezzamento per il lavoro che svolgono quotidianamente per la sicurezza della Città. Un impegno non dovuto dall’Amministrazione comunale che non ha la competenza di sostenere l’attività dei Vigili del Fuoco ma che, nonostante le difficoltà finanziare del momento, ha confermato questo importante impegno per l’importanza che il corpo riveste nella sicurezza della Città”. Inoltre al fine di conoscere e se possibile condividere le ragioni della protesta dei Vigili del Fuoco di Brescia, domani si terrà in Loggia un incontro con i rappresentanti dei sindacati. La Loggia – conclude la nota – si conferma così attenta alle istanze lamentate dagli agenti del Comando di Brescia che per il giorno 8 febbraio hanno proclamato lo sciopero.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY