Svolta Iachini? A Roma è pareggio (e avremmo potuto pure vincere…)

    0

    Giuseppe Iachini torna sulla panchina delle Rondinelle e il Brescia torna dall’Olimpico con un punticino in saccoccia, ma soprattutto un nuovo entusiasmo che pare avere contagiato tutto l’ambiente.

    Il mister schiera una punta sola, Eder, con alle spalle Diamanti libero di muoversi come crede. All’ultimo momento defezione di Sereni, che lascia il posto ad Arcari. Primo tempo soporifero, con la Roma che nonostante tre punte pesanti, Totti-Vucinic-Borriello, non impensierisce il Brescia. Ripresa com Menez in campo che da’ vivacità ai capitolini, che passano con Borriello al termine di un’azione di stile rugbistico. Poco prima Vucinic colpiva la traversa, e poco dopo la colpisce pure Totti. Il Brescia sembra spacciato ma Eder infila di testa su assist di Hetemaj. 1-1.

    Pareggio che fin lì stava un po’ stretto alla Roma, ma in finire di gara Lanzafame colpisce una clamorosa traversa che avrebbe potuto dare i tre punti ai nostri. Entusiasmo alle stelle. Iachini addirittura commosso.

    Prossima gara? Il Bari in casa. La vera partita da vincere, anche perché dopo ci saranno Lazio ed Udinese.

    ROMA-BRESCIA 1-1

    ROMA (4-3-3): Julio Sergio; Casseti, Mexes, Juan, Riise; Perrotta, De Rossi, Simplicio (1’ st Menez); Totti, Borriello, Vucinic. (A disposizione: 32 Doni, 3 Castellini, 11 Taddei, 23 Greco, 29 Burdisso, 87 Rosi). Allenatore: Claudio Ranieri.

    BRESCIA (4-3-3): Arcari; Zebina, Bega, Zoboli, Zambelli; Hetemaj, Filippini, Zanetti (22’ st Lanzafame), Berardi; Diamanti (37’ st Vass); Eder (29’ st Possanzini). (A disposizione: 22 Sereni, 3 Daprelà, 16 Mareco, 17 Baiocco). Allenatore: Giuseppe Iachini.

    ARBITRO: De Marco di Chiavari.

    RETI: 13’ st Borriello, 24’ st Eder.

    Note: serata fresca, terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti: Zambelli (45’ pt), Zoboli (10’ st), Totti (21’ st), Arcari (31’ st). Espulsi: nessuno. Calci d’angolo: 11-5 per la Roma. Recupero: 0’ e 4’.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY