Per la Fondazione c’è un nuovo vicepresidente: Helene Zaleski

    0

    Helene de Prittwitz Zaleski. Per acclamazione ieri è stata eletta vicepresidente della Fondazione Teatro Grande. Affiancherà il sindaco Adriano Paroli, che per statuto guida il cda della Fondazione, nel prestigioso e impegnativo compito di indirizzare le strategie culturali del Massimo teatro cittadino.

    Helene de Prittwitz Zaleski è moglie del finanziere franco-polacco Roman Zaleski, non rappresenta una figura puramente di immagine. Già vicepresidente della Fondazione per la Scala di Milano, la signora Zaleski avrà modo di attirare verso il Grande investitori e attenzioni da parte delle elite economico-finanziarie, e di imprimere la sua filosofia artistica alle prossime stagioni.

    A margine dell’elezione il sovrintendente per il Grande Umberto Angelini ha anticipato alcuni spettacoli in cartellone durante la primavera: concerti pop (tra cui il nostro Francesco Renga ed Elisa), danza contemporanea e concerti di giovani promesse del conservatorio.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY