Trenzano, il dissidente “decade”. La maggioranza in bilico

    0

    Acque ancora agitate a Trenzano. Dove la maggioranza ha dichiarato decaduto il consigliere comunale leghista Gianfranco Lancini. Una mossa dovuta ufficialmente alle troppe assenze, ma giustificata in realtà con il fatto che Lancini era tra i dissidenti (subito espulsi dal partito) che hanno firmato la mozione di sfiducia al sindaco. Con questa situazione, dunque, il primo cittadino potrebbe mantenere la maggioranza in Aula. Ma è facile immaginare che il consigliere farà ricorso per essere reintegrato. E se l’esito fosse favorevole il primo cittadino Andrea Bianchi potrebbe avere le ore contate.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY