Fanchini, intervento riuscito. “Tornerò a grandi livelli”

    0

    “Tornerò a grandi livelli”. A prometterlo è Nadia Fanchini, dopo l’intervento di ricostruzione del legamento del crociato anteriore e al rafforzamento del compartimento laterale del ginocchio sinistro. L’operazione di lunedì pomeriggio è andata molto bene, due ore in tutto. E la 25enne bresciana è tornata subito “in pista” con entusiasmo.

     

    “Rispetto all’ intervento dello scorso anno”, ha detto la sciatrice dalla camera dell’ospedale, “quando sono stata operata ai crociati anteriori e collaterali di entrambe le ginocchia, questa mi sembra quasi una passeggiata. Certo ho sentito male, ma niente di paragonabile a quello che ho sofferto dopo la caduta di Saint Moritz, quando le due ginocchia rotte mi distruggevano dal dolore. Questa volta”, ha aggiunto, “la gamba destra sta bene e muoversi con le stampelle è decisamente un’ altra cosa dallo stare seduta su una sedia a rotelle con le ginocchia inclinate in gradi diversi. Mi sono fatta la pelle dura con l’ intervento dello scorso anno e questa volta l’ operazione non mi ha proprio spaventata. Sembra incredibile”, ha concluso, “eppure sono riuscita ad affrontare tutto con grande serenità”.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY