Attraversa le strisce, un’auto la investe. Muore una 70enne

    0

    Si apprestava ad attraversare la strada. Nemmeno il tempo di mettere il piede sulla carreggiata che un suv che sopraggiungeva la colpisce. La donna cade rovinosamente sul cofano e poi viene investita dallo specchietto del lato passeggero. Terribile l’impatto, tanto che le sue condizioni paiono subito disperate. Viene soccorsa sul posto dall’ambulanza del 118, poi trasferita all’ospedale di Edolo, dove muore un’ora dopo.

    E’ accaduto ieri intorno alle 18.30 in via Nazionale a Malonno. Una signora di 70anni stava attraversando la strada quando un Suv Chevrolet Captiva con a bordo tre uomini di ritorno da una giornata sulle nevi l’ha investita. Ancora da stabilire le responsabilità per l’accaduto, l’auto è in deposito giudiziario.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Transitavo su via Nazionale pochi attimi dopo l’incidente, la povera Signora era riversa a terra ed ero convinto che purtroppo fosse già deceduta. Non credo stesse attraversando sulle strisce pedonali, io non ne ho viste. Dalle condizioni dell’auto investitrice non credo che l’autista stesse procedendo ad una velocità sostenuta anche perché il corpo dell’anziana Signora giaceva accanto alla Chevrolet. Comunque saranno gli inquirenti a fare chiarezza sull’accaduto. È stata una scena angosciante. Sono tremendamente dispiaciuto per la scomparsa di questa donna e mi unisco al dolore dei famigliari porgendo le mie più sincere e sentite condoglianze.

    LEAVE A REPLY