Domenica la città si trasforma in Carnevaland

    0
    Bsnews whatsapp

    Domenica 6 marzo si svolgerà “Carnevaland”, la sfilata dei carri allegorici di Carnevale organizzata dalle parrocchie S. Maria in Silva, San Giacinto, San Giovanni Bosco e Beato Palazzolo, e patrocinata da Comune di Brescia e Circoscrizione Sud. La sfilata prevede la partecipazione di 5 carri, uno per ogni parrocchia che partecipa all’iniziativa, più uno realizzato dal Brescia club Lamarmora per festeggiare i 100 anni del Brescia Calcio. Il ritrovo è fissato per le ore 14 sul piazzale Giacinto Tredici, di fronte alla chiesa di via Lamarmora. Il corteo, formato anche da banda musicale e majorette, si snoderà lungo via Corsica, via Zara e via Toscana, fino ad arrivare all’oratorio San Giovanni Bosco.
    Alla presentazione dell’iniziativa hanno partecipato don Luca Zubani, curato della parrocchia di San Giacinto, e Fabio Rolfi, vicesindaco e assessore alla Partecipazione e decentramento del Comune di Brescia, che ha commentato così la manifestazione: “Con questa iniziativa intendiamo ridare forza a una tradizione, quella dei carri allegorici, che purtroppo negli ultimi anni aveva perso un po’ di smalto. È un’attività che suscita molto interesse anche nei giovani e che promuove l’aggregazione e lo stare insieme per raggiungere un obiettivo. Trovo sano anche che ci sia quel minimo di competizione tra i gruppi che partecipano, perché contribuisce a dare ulteriori stimoli affinché lo spettacolo riesca nel migliore dei modi. Si tratta di un bell’esempio di partecipazione e voglio ringraziare le quattro parrocchie che hanno promosso Carnevaland, perché l’idea è venuta già qualche anno fa ai volontari degli oratori e l’Amministrazione non può far altro che appoggiare con piacere una manifestazione di questo tipo. La sfilata nella zona sud di Brescia va ad arricchire un programma domenicale di eventi, che prevede in piazza Loggia la festa per i bambini organizzata da BresciaIn”.

    FONTE: WWW.FABIOROLFI.NET

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI