Tragedia: muore investito mentre è sulla scena dell’incidente che ha causato

    0
    Bsnews whatsapp

    Una tragedia assurda. E’ quella che è accaduta ieri sera a Prevalle, in via Industriale all’altezza dell’Elite del mobile, intorno alle 19:30.Protagonisti della vicenda tre immigrati.

    Agron Ligu, 45enne albanese da pochi mesi divenuto cittadino italian, investe con la sua Wolkswagen Bora il motorino guidato da K.R., 23enne indiano residente a Salò. Si ferma, scende dall’auto e vengono chiamati i soccorsi. L’ambulanza lo trasporta all’ospedale di Gavardo, le ferite sono serie ma l’indiano non è in pericolo di vita. Agron Ligu passeggia sul luogo dell’incidente, non si capacita di ciò che è successo, è irrequieto, agitato. Ad un presente chiede in prestito il cellulare per contattare la moglie e raccontarle l’accaduto. Esce dalla carreggiata, sempre passeggiando nervosamente. A un certo punto fa per tornare sulla strada ma, per cause e responsabilità ancora da accertare, viene investito da un’auto che transita, guidata dal terzo immigrato della vicenda, un 45enne marocchino a bordo della sua Peogeot 306 con a fianco la moglie.

    Purtroppo l’impatto di Agron con la parte destra della vettura è forte, l’albanese viene trasportato all’ospedale di Gavardo ma le condizioni sono gravi, e muore poco dopo.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Amore mio come si po stare senza dite.Non si trova pace nei ochi di tuo amato figlio che mi ciede perche non e qui con noi?Tiamo amore miPER IL MONDO ERI SOLO UN UOMO MA PER ME E IL TUO FRANCESCO SEI TUTTO IL MONDO.

    RISPONDI