Monumenti e riserve naturali in provincia di Brescia, in arrivo sei preziose guide

    0

    L’assessorato al Territorio della Provincia di Brescia ha presentato la raccolta “Monumenti e riserve naturali in provincia di Brescia”, un cofanetto contenente sei piccole guide ad altrettante aree naturali protette e di grande valore naturalistico della provincia di Brescia: quattro riserve naturali (i boschi del Giovetto di Paline, tra Borno e la Val di Scalve, le piramidi di Zone, la sorgente Funtanì, sopra Vobarno e le Valli di Sant’Antonio, in territorio di Corteno Golgi) e due monumenti naturali (il “Buco del frate”, a Prevalle e l’Altopiano di Cariadeghe, a Serle).

    La raccolta, stampata in 12.500 copie, verrà distribuita alle scuole, alle comunità e agli enti locali con l’obiettivo non solo di promuovere il turismo nei luoghi descritti ma anche di creare, soprattutto nei più giovani, sensibilità e rispetto del territorio e dell’ambiente in cui essi vivono.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY