Immigrazione, Bisinella (Pd) replica a Rinaldi (Lega): noi risolviamo i problemi con il buon senso, non con manganellate e demagogia come voi

    0
    Bsnews whatsapp

    “Vogliamo risolvere i problemi con il buon senso, non con manganellate e demagogia come voi”. Con una nota dai toni molto duri il segretario provinciale del Pd Pietro Bisinella risponde a Matteo Rinaldi, segretario cittadino del Carroccio, che aveva accusato il Partito democratico di allinearsi alle posizioni dell’estrema sinistra sull’immigrazione.

     

    ECCO IL TESTO

     

    Probabilmente per la Lega Nord – sostiene Pietro Bisinella, segretario provinciale del Pd – sono estremisti anche i giudici del Consiglio di Stato e tutti coloro che invece di considerare gli immigrati solo esclusivamente un problema di ordine pubblico, vogliono risolvere le questioni con buon senso ed equilibrio.

    La Lega Nord, e in particolare quella bresciana, non si caratterizza certo per serietà e gestione responsabile: governare una città per slogan può servire molto bene ai fini elettorali, ma i disagi poi li pagano tutti i bresciani. Le condizioni, per le quali delle persone, che da anni lavoravano e vivevano nella nostra città, sono state costrette a salire per protesta su una gru, sono state create proprio dall’irresponsabilità e dalla mancanza concreta di dialogo dell’amministrazione comunale di Brescia, di cui “pare” la Lega esprima il Sindaco reale.

    Noi siamo sempre stati dalla parte della legge, ma anche dalla parte dell’intelligenza e delle persone di buona volontà, grazie all’impegno delle quali abbiamo evitato una tragedia.

    Il Pd non ha nessun timore ad allearsi con chiunque abbia a cuore le sorti di queste persone e la voglia di costruire un’alternativa intelligente al silenzio che ha portato Brescia a vivere 17 giorni di guerriglia urbana.

    Ci piacerebbe anche sapere se la Lega Nord ha qualche strategia oltre alle manganellate, al populismo e alla demagogia usati fino a oggi, per gestire l’enorme flusso di persone che stanno arrivando dal Nord Africa, visto che da quando governano loro, e ormai sono molti anni, la situazione non è migliorata … anzi!

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Questi piddini bresciani hanno trovato un segretario che ai leghisti non ne lascia cadere neanche una. Bravi piddini bresciani!

    2. Per evitare le tragedie non servono solo comunicati ai giornali e alle tv come fanno certe persone a destra e qualcuno anche a sinistra. Servono serietà, impegno e il Pd in quella fase ne mise moltissimo.

    3. Complimenti!
      Una risposta chiara del Segretario Pd Bresciano e non semplice demagogia e tamponamenti spot e falliti della Lega!
      Questa politica della Lega da Roma a Brescia ha solo creato maggiori tensioni (gru, moschea…) disfando le buone pratiche (vedi sportello migranti).
      VERGOGNA!

    4. Chi ha fatto L’interpellanza parlamentare? Chi ha steso materialmente i documenti di mediazione proposti alle varie forze sociali e politiche? Chi ha tenuto rapporti civili con Prefettura e Questura per trovare una soluzione alla questione?e non aggiungo altro…..caro mauri a dileguarsi sono stati altri e a non ricordare probabilmente sei tu…..o forse non vuoi?

    5. caro PADANUS se andate avanti così tra poco pochissimo dovrete nascondervi voi, ma proprio bene perchè la gente del nord non dimentica che la state prendendo in giro da molti molti anni!!!

    6. Bravo Bisinella. Chiaro, essenziale, concreto.
      Questa è la politica, questo è senso di responsabilità e di buon governo. Il resto è solo demagogia e propaganda a fini elettoralistici.
      Caro Padanus, a me sembra che qui altri neghino l’evidenza!

    7. scusate, ma… che problemi avrebbe risolto Bisinella nella sua carriera politica? come al solito, tante chiacchiere.
      Solo la Lega fa qualcosa! che poi si possa non essere d’accordo ok, ma almeno interviene.. i piddini sono i postcomunisti chiacchieroni

    8. Bisinella abbia il coraggio di dire che il PD è lontano anni luce da Diritti per tutti e dalla sinistra estremista. invece dimostra di non avere la personalità adatta per prendere una posizione chiara e davvero riformista. la solita meteora del nostro partito. A quando un segretario provinciale serio e con le palle?????

    9. "Il Pd non ha nessun timore ad allearsi con chiunque abbia a cuore le sorti di queste persone e la voglia di costruire un’alternativa intelligente al silenzio che ha portato Brescia a vivere 17 giorni di guerriglia urbana"

      Signore e signori… ecco il vero partito del centro sinistra, che si allea con Rifondazione comunista e i Centri sociali.

    10. Mi piacerebbe sapere se è Bisinella quello che si scrive i complimenti nei messaggi. Ci aspettavamo qualcosa del tipo "Noi non siamo come Rifondazione comunista" e invece ha detto proprio il contrario.
      Disastro!!

    11. @ PD (male)informato…Guardi che i rapporti con Prefettura e questura li tiene il sindaco e al massimo l’assessore che si occupa di sicurezza, visto che la questiobe era di ordine pubblico e non il gruppo di minoranza…balu’!!!

    12. La prudenza è la virtù che dispone la ragione pratica a discernere in ogni circostanza il nostro vero bene e a scegliere i mezzi adeguati per compierlo…Essa non si confonde con la timidezza o la paura, né con la doppiezza o la dissimulazione…La giustizia è la virtù morale che consiste nella costante e ferma volontà di dare al prossimo ciò che gli è dovuto…La temperanza è la virtù morale che modera l’attrattiva dei piaceri e rende capaci di equilibrio nell’uso dei beni…assicura il dominio della volontà sugli istinti e mantiene i desideri entro i limiti dell’onestà…La fortezza è la virtù morale che assicura la fermezza e la costanza nella ricerca del bene… Il Pd non deve dire con chi sta deve dire quali sono le soluzioni possibili avendo come fine ultimo quello di contribuire a costruire una comunità dove, tutte le persone, possano vivere bene insieme.Un uomo delle istituzioni queste cose le sa!Per tutti gli altri valga il vademecum qui sopra…! GRAZIE SEGRETARIO!

    13. Sottoscrivo ogni parola del nostalgico ciceroniano..che equivale alla nostalgia dell’uso e dell’esercizio del pensiero!
      I giorni della gru sono stati giorni difficili, laceranti; una delle peggiori pagine della vita bresciana degli ultimi decenni…Ma da quella gru sarebbe ora che scendessero tutti per andare oltre; per costruire, insieme, una città inclusiva, una città in cui nessuno è straniero, una comunità responsabile, nella chiarezza dei doveri e dei diritti di ciascuno e nel ripsetto della LEGALITA’ da parte di TUTTI.
      Quanto alla questione del contrasto all’immigrazione clandestina mi piacerebbe sapere dalla Lega quale e quanto impegno esprime contro il lavoro sommerso. Rinaldi e i suoi accoliti sanno o no che la mancata regolarizzazione di tanti lavoratori immigrati è una vera e propria fabbrica di clandestini? Altro che Pd alla mercé ideologica della sinistra antagonista!! Invece che governare per slogan, si impegnino in una seria politica di contrasto al lavoro "in nero"…

    RISPONDI