Frane, bocciata la mozione Pd in sostegno ai piccoli Comuni. Girelli e Ferrari all’attacco

    0
    Bsnews whatsapp

    Nulla di fatto in Consiglio regionale per i piccoli comuni soggetti ad interventi di “somma urgenza”. Non è infatti passata per il voto contrario del PDL e l’astensione della Lega la mozione presentata da PD che impegnava la Giunta a tornare a sostenere per intero i costi degli interventi urgenti in seguito a frane per i comuni sotto i cinquemila abitanti. La delibera del primo dicembre 2010, voluta dall’assessore regionale alla protezione civile Romano La Russa, stabilisce infatti che i costi di tali interventi debbano essere compartecipati dai comuni al 20%, obbligando così le piccole realtà a spese ingenti e soprattutto ad immobilizzare a bilancio cifre consistenti, rendendo difficile la programmazione.

     

    “Il PD ha presentato una mozione – spiegano i consiglieri regionali del PD Gian Antonio Girelli e Gianbattista Ferrari – dichiarando la disponibilità a discuterla e a cambiarla pur di arrivare all’obiettivo, che è quello di rispondere alla richiesta d’aiuto dei comuni, su cui oltre ai tagli delle finanziarie nazionale e regionale ora si scaricano anche parte dei costi degli interventi urgenti. Spiace che la maggioranza abbia voluto confermare questa posizione, nonostante le giuste lamentele di molti sindaci di ogni parte politica.”

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. mi auguro che tutti gli abitanti dei piccoli centri vengano a conoscenza della decisione e dei partiti che l’hanno sostenuta, anche con l’astensione.

    RISPONDI