Cibo e cultura. Altri due appuntamenti al Buonissimo

    0

    Continuano a susseguirsi senza sosta – negli spazi di Buonissimo, in corso Mameli – le iniziative culturali, di animazione ed intrattenimento che hanno riportato a pulsare il cuore di una delle zone più affascinanti e dimenticate della città.

     

    Venerdì 25 marzo il vicesindaco di Brescia Fabio Rolfi e l’assessore alla cultura del comune di Brescia Andrea Arcai, interverranno alla presentazione del volume “Santelle di Brescia” di Costanzo Gatta. Il testo, che racconta la storia delle santelle, immagini popolari di soggetto religioso che fino alla 2° guerra mondiale venivano dipinte sulle case o racchiuse in piccole cappelle in segno di devozione o come grazia ricevuta, sarà introdotto anche dall’editore Eugenio Massetti e dalla giornalista Fulvia Scarduelli.

     

    Sabato 26 marzo, con una cena ricca di sorprese presso il ristorante Il Club del Gusto, prenderà il via un periodo tutto dedicato al Trentino con degustazioni, scuola di cucina, animazione per bambini, che culminerà con la presentazione, il 1 Aprile alle 18,00 del nuovo libro di Francesca Negri, una delle giovani croniste emergenti dell’enogastronomia nazionale «Sex and the wine! L’altra metà del vino». Al termine della presentazione, una cena ad inviti per celebrare i sapori del Trentino.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. A me non piace quel locale. e’ finto e carissimo. Fornisce prodotti finto artigianali a prezzi assurdi. Se voglio qualcosa di buono vado da Franzoni a due passi da lì a comprare i tortellini o in altri negozi non sponsorizzati dal comune ma più veri.

    2. Concordo perfettamente con "io" e aggiungo che il personale lascia alquanto a desiderare. Mi è capitato, mentre facevo acquisti, di lasciare il carrello della spesa con alcuni prodotti in una posizione che non dava fastidio. Dopo 15 minuti non l’ho più ritrovato. Gira e rigira ho scoperto poi che una persona addetta (di colore)
      lo aveva fatto svuotare e tolto. Alla mia domanda "perchè" mi ha risposto che lo riteneva abbandonato….. Anche per quel motivo non mi vedranno più!!!!!!!!!!!

    LEAVE A REPLY