Domani pomeriggio a Iseo arriva il Nord Camp di Enrico Letta. Girelli: un momento di riflessione per tutto il partito

    0
    Bsnews whatsapp

    Venerdì, dopo la tappa di Monza, approderà a Iseo l’edizione 2011 di Nord Camp, happening culturale e politico che fa riferimento all’associazione Trecentosessanta di Enrico Letta. Di tutto rispetto il programma delle iniziative di giornata, ospitate dall’Iseo Lago Hotel di via Colombera 2.

     

    Dalle 15, venerdì, inizieranno dibattiti e relazioni. Prima Fedele Confalonieri, Marco Galimberti e Marco Follini che discuteranno di televisione. Poi una relazione di Marc Lazar e un’intervista a Sergio Marini. Dalle 19, ancora, un dibattito sul federalismo con parlamentari e amministratori. Mentre dalle 21 la parola diventerà musica, con Davide Van Der Sfroos.

     

    Sabato, ancora, dalle 9.30 alle 14, parleranno Nando Pagnoncelli, Francesco Greco, Guido Galperti, Andrea Orlando, Gaetano Pecorella e Raffaele Cantone. Con la relazione finale di Enrico Letta.

     

    “Questo evento”, spiega il consigliere regionale del Pd Gianantonio Girelli, tra gli organizzatori dell’iniziativa, “sarà un’occasione per approfondire temi di grande attualità, ma soprattutto per mettere sul tavolo idee e promuovere un momento di riflessione e innovazione rivolto all’intero partito. La stagione politica che abbiamo davanti potrebbe consegnarci a breve responsabilità di governo”, continua Girelli, “per questo serve un Pd che non perda troppo tempo a rivendicare spazi di appartenenza o patenti di riformismo, ma sia capace realmente di mettere in atto idee riformiste. Dobbiamo abbandonare i vecchi riti del passato e trovare un nuovo modo di stare insieme. Nord Camp”, conclude Girelli, “va in questa direzione e vuole essere un’iniziativa di tutto il partito”.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Grande, Gianni, un’ottima iniziativa politico culturale, quella promossa dall’on. Letta e dalla sua Associazione culturale Trecentossesanta, per Nordcamp. Iniziativa che ti vede in prima fila protagonista. Ottima da tutti i punti di vista, per il merito dei temi sottoposti e l’apertura al confronto, a conferma del fatto che il Pd vive e si rafforza anche del pluralismo culturale che lo anima. Infatti, proprio valorizzando e non deprimendo il contributo delle diverse culture politiche riformiste che lo caratterizzano, esso si apre al futuro e rende possibile costruire l’alternativa al berlusconismo. Auguri di cuore.
      Claudio Bragaglio

    2. Non credo che il Pd tragga giovamento da certi commenti polemici agli articoli che leggo: se volte litigare alzate la cornetta e fatelo tra voi, ma evitate commentini sarcastici che fanno solo danno al partito…

    3. Si è il camper autorizzato da paroli che ha fatto fare l’ennesima figura di m……alla Lega. Della serie dilettanti allo sbaraglio.

    RISPONDI