Roncadelle, open day al nido. Ultimi giorni per le iscrizioni

    0

    Sabato scorso, l’asilo nido comunale “Scaraboccho” di Roncadelle ha organizzato un open day per illustrare alle famiglie con figli di età inferiore ai 3 anni i servizi e le opportunità offerte dalla struttura, anche in vista del termine per presentare le iscrizioni che è stato fissato per il prossimo 31 marzo. Più di 50 le famiglie che hanno partecipato all’evento e che, accolte dalle educatrici, hanno potuto visionare gli spazi e conoscere il progetto educativo.

     

    La struttura che ospita l’asilo, con sede in via Trebeschi, è recente e funzionale. Dall’ampio salone adatto per i giochi, si può accedere alle varie stanze adibite alle singole sezioni, ai laboratori specifici, ai momenti della nanna. Ciò che balza subito all’occhio è la luminosità dei locali, l’arredo curato e l’ampio giardino esterno.

    L’asilo nido è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 17.30, con la possibilità di scegliere tra due diversi orari di uscita (dalle 15.45 alle 16.00, oppure entro le 17.30), il che comporta ovviamente costi diversi. Oltre al servizio asilo nido (attivo dal 1981) l’Amministrazione Comunale ha attivato dal 1996 anche il servizio di pre-asilo, per offrire ai bambini tra i due e i tre anni la possibilità di condividere con i coetanei esperienze di gioco e di socializzazione: l’orario è ridotto (dalle 7.30 alle 14.00), così come il costo di iscrizione. Il pranzo e la merenda variano ogni giorno secondo un calendario di 4 settimane e di menù, differenziati in base all’età dei bambini, vengono preparati nella cucina interna alla struttura e sono approvati da una dietista e dall’ASL. La retta di frequenza, invece, è composta da una quota fissa e da una quota pasto giornaliera; la prima è stabilità in base all’ISEE familiare, la seconda è dovuta solo per i giorni di presenza effettiva.

    Per garantire la gestione sociale dell’asilo nido è stato previsto il Comitato di Gestione, formato da rappresentanti dei genitori, del Consiglio Comunale e dal personale del nido.

     

    “La qualità del servizio offerto dall’asilo nido di Roncadelle – affermano l’assessore alle politiche sociali del Comune di Roncadelle Marianna Dossena e il consigliere comunale delegato Stefania Castellini – ha raggiunto livelli di vera e propria eccellenza, riconosciuti dai genitori e dimostrati dalla mole di iscrizioni che ogni anno arrivano. Molto dipende dall’impegno del Comune, che ogni anno investe energie e risorse ingenti, ma il merito principale va senza dubbio attribuito alle vere protagoniste del nido, cioè le educatrici, che accolgono ogni giorno i bambini e le famiglie e sanno rispondere prontamente alle loro esigenze. Il servizio non avrebbe un tale riscontro positivo senza la passione e l’impegno costante di chi ci lavora, per questo a loro va il nostro più sentito ringraziamento, a nome delle famiglie, ma ovviamente a nome di tutta l’Amministrazione”.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY