Pestaggio di Scaroni, otto i poliziotti alla sbarra

    0
    Bsnews whatsapp

    Sono otto i poliziotti finiti alla sbarra per il caso di Paolo Scaroni, l’ultrà del Brescia ferito gravemente dagli agenti in seguito al matche tra le Rondinelle e il Verona del 2005. Il processo si è aperto ieri, dopo che due volte il caso era stato archiviato. Gli otto – in forza al reparto mobile di Bologna – sono accusati di lesioni volontarie aggravate. Secondo l’accusa avrebbero pestato a sangue e in maniera gratuita il tifoso, finito in coma e rimasto invalido al 100 per cento.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI