Roncadelle, ex convivente si offre di aiutarla col trasloco. E viene arrestato per estorsione

    0
    Bsnews whatsapp

    Aveva chiesto aiuto all’ex convivente per effettuare il trasloco e questi si era prestato volentieri nell’aiutarla ma, al termine delle operazioni, una donna 33enne di Roncadelle si è accorta che dai propri beni mancava un televisore ed un decoder digitale nonché la somma contante di 70 Euro. I motivi dell’ammanco le sono stati spiegati dall’ex convivente che ha chiesto, per la restituzione del materiale la somma di 150 euro. La donna ha così sporto denuncia dai Carabinieri di Roncadelle che hanno predisposto un apposito servizio e bloccato R.M., 40enne di Roncadelle mentre incassava la somma di 100 euro dalla donna in cambio delle apparecchiature arrestandolo per estorsione ed associandolo alla casa circondariale cittadina. (fonte: Carabinieri)

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI