Vezzoli al contrattacco: “Quelle frasi sugli anziani non sono mie e sono state riportate su Facebook per criticarle. Bragaglio deve rispondere di ciò che dice”

0

Quelle frasi con pesanti battute contro gli anziani? Non sono mie, ma di un sito che avevo citato su Facebook proprio per condannarne i toni e i contenuti. E’ questa, in estrema sintesi, la replica del consigliere comunale leghista di Bovezzo Adriano Vezzoli dopo la polemica suscitata da Claudio Bragaglio. Contro cui ora, Vezzoli minaccia anche azioni legali.

 

ECCO IL TESTO DELLA NOTA DI VEZZOLI

 

 

Ringrazio Bragaglio ex assessore alla casa, per l’attacco personale e non politico avvenuto sulle pagine di questo giornale. Lo ringrazio per l’interessamento dimostrato da un così gran politico per un piccolo consigliere comunale d’opposizione quale sono e mi ritengo. Vorrei precisare le molte inesattezze che lo stesso ha elevato nei miei confronti. Per prima cosa un profilo ufficiale della sezione lega nord Bovezzo ad oggi non esiste ed anzi quel profilo è stato diffidato dall’utilizzare il simbolo del movimento.

 

Secondo punto, quelle nefandezze che mi attribuisce non sono mie, ma sono state estrapolate, come già dimostrato, da un sito creato da qualche mente tarata, che con un umorismo stupido attacca questa fascia debole che nutre tutto il mio rispetto .

 

Terzo punto mi chiedo come il sigNOR Bragaglio possa entrare in facebook (visto che non risulta iscritto) se non, con altri profili a leggere questi miei post. Se avesse avuto il coraggio di presentarsi con il suo vero nome gli avrei concesso l’amicizia ed avrebbe potuto constatare tutta la mia polemica contro questo sito .Ho il vago sospetto che questi post incompleti ed estrapolati a caso gli siano stati forniti da alcune persone che nutrono forti rancori sia personali che politici nei miei confronti.

 

Ricordo le mie battaglie politiche e personali per la difesa degli anziani, polemiche politiche che hanno visto scontri anche verbali in diverse trasmissioni televisive, tra me e l’ex assessore alla casa Bragaglio. Ricordo bene cosa mi ha risposto alcuni anni fa in merito alla richiesta da me avanzata in qualità di rappresentante del comitato che ha avuto il merito di far abbattere il famigerato Residence Prealpino riguardo l’assegnazione proprio agli anziani degli appartamenti completamente arredati e con un canone d’affitto moderatissimo che i senegalesi occupanti della struttura con disprezzo rifiutavano. Probabilmente fa finta di non ricordare gli innumerevoli gazebo fatti da me e dal movimento che rappresento, per chiedere che fossero assegnati alle stesse condizioni ai nostri anziani. Da lui e dall’amministrazione comunale di Bovezzo ho ricevuto solo risatine ironiche e aggettivi molto “simpatici” del tipo “siete dei razzisti “!

 

Forse non è a conoscenza delle mie proposte in consiglio comunale che prevedono di sensibilizzare l’attuale amministrazione di centrosinistra a destinare parte del futuro residence a queste fasce deboli, che per orgoglio ,a volte pur essendo in difficoltà economica, evitano di chiedere i piccoli aiuti economici erogati dalla regione riguardo il pagamento dell’affitto .

Caro ex assessore Bragaglio, le suggerirei di passare meno tempo su face book ed occuparsi più seriamente di politica vera e di aiutarmi, visto che in passato i bisogni dei nostri anziani sono stati da lei disattesi, a sensibilizzare l’attuale amministrazione di centro sinistra di Bovezzo ( parte politica di cui lei, forse, fa ancora parte) a destinare parte di edilizia popolare a questi anziani , che da me e dal mio movimento sono ritenuti scrigni pieni di memoria storica e depositari delle nostre tradizioni alle quali come movimento , teniamo molto !

 

P.s. l’indirizzo di questo sito da me “denunciato” è il seguente, http://iradegliangeli.splinder.com/post/18870985/anziani-o-vecchi-che-dir-si-voglia se si fosse informato meglio, forse, avrebbe evitato di attribuirmi citazioni incomplete e non mie.

 

 

Adriano Vezzoli – Consigliere LEGA NORD BOVEZZO.


Comments

comments

1 COMMENT

  1. Probabilmente la stessa cosa che dice Gallizioli per il camper… Bisognerebbe che tutti imparassero a dare giudizi a ragion veduta…

  2. Qualcosa non mi convince. Non ho visto il profilo… Ma credo che un lettore se ne sarebbe accordo se accanto alle parole di quel sito ci fosse stata qualche parola di condanna… NO?

  3. secondo me contano di più i fatti che tante parole inutili, se è tutto vero faccio i miei complimenti per l’impegno svolto a favore degli anziani

  4. il profilo l’avevamo visto. E’ reale e nessuno può mistificarlo in fb se non il diretto interessato. nessuna parola di condanna e, guarda caso, ora le frasi incriminate sono state cancellate, chissà perchè! Concordiamo che è un "sito creatoda una mente tarata".Cosa aspetta la Lega a liberarsi da certe persone e evitare queste figuracce?

  5. Case agli anziani, questi sono veri argomenti politici sui quali la politica seria dovrebbe occuparsi, altro che perdre tempo in fb

  6. Vezzoli è semplicemente un mito!!! Signor Bragaglio un consiglio: se non sa come occupare le sue giornate cerchi di trovare delle soluzioni per i problemi di Bovezzo..e poi se per avere un pò di visilità politica deve attaccare con accuse infondate l’opposizzione forse dovrebbe domandarsi se la sua carriera politica non stia incominciando a vacillare…

  7. avendo conusciuto personalmente il signor Vezzoli ad un gazebo lo scorso anno ci tengo a dire che non credo proprio sia la persona descritta dal Signor Bragaglio.
    credo che il signor Bragaglio sia mosso solo dall’invidia per questa persona e se così non fosse ritengo che quest’attacco sia a maggior ragione infondato. mi permetto di regalare al signor Vezzoli una citazione a riguardo:
    L’invidia è il segno sicuro del difetto, dunque se è rivolta ai meriti altrui è il segno del difetto di meriti propri.

    Arthur Schopenhauer, Parerga e paralipomena, 1851

    si ricordi che i suoi successi sono stati enormi sopratutto con il residence

  8. mamma mia , ORA CAPISCO PERCHE’ DICON CHE LA POLITICA E’ SPORCA…..CERTO FATTA DA CERTE PERSONE!!!!!!! L’HO SEGUITO ANCHE QUESTI GIORNI IN CONSIGLIO COMUNALE A BRESCIA…CHE BASSEZZE HA SAPUTO TIRAR FUORI…
    SE SI INFORMAVA MEGLIO PRIMA DI PARLARE, O HA ASCOLTATO FORSE I SUGGERIMENTI DI QUALCUN ALTRO????, MAGARI SI EVITAVA DI FARE L’ENNESIMA PESSIMA FIGURA!!!! COMPLIMENTI!!!!

  9. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

  10. secondo me , ci sono tutti i presupposti legali per una denuncia civile con richiesta danni morali , troppo semplice diffamare senza poi pagarne le conseguenze, consiglio il sig. vezzoli di rivolgrsi ad un buon avvocato civilista.

  11. mi sa tanto che la prossima volta voto lega, peccato non abito a bovezzo, vai vezzo, sei forte e spiritoso,e’ vero nelle case popolari ci entrano solo stranieri e i nostri vecchi mangiano pane secco e brodo di dado per pagarsi l’affitto un consiglio: continua cosi’,

  12. adriano , sono onorata di conoscerti, lascia alle spalle tutte le polemiche stupide e senza senso, da questi attachi si esce sempre vincitori, sta all’intelligenza umana stabilire se questa è politica oppure spazzatura.

  13. Segnalo parte del commento dell’autore del Blog da cui Vezzoli ha copiato i pensieri “cattivi” sugli anziani, che lo smentisce chiaramente. Io, a differenza sua, cito la fonte: http://iradegliangeli.splinder.com/post/24384453/lo-sapevo
    “giovedì, 31 marzo 2011
    Aggiornamento. Dunque: pare che il signor Vezzoli si sia subito dissociato dalle frasi incriminate copiate da questo blog. E questo era scontato. Altrettanto scontato il fatto che, da buon italiano medio, si sia ricordato di dire che non fossero sue solo a tempesta iniziata. Ops! Piccola dimenticanza, vero? Di norma le fonti si citano ogni volta, non all’evenienza. In rete lo consideriamo furto di comodo.
    Ma la nota più scontata di tutte quale poteva essere?
    "Le ho citate per criticarle". Sì, insomma: le ha prese seriamente.
    […]
    Signor Vezzoli, io vorrei credere alla sua buona fede di politicante che mi cita come esempio da additare. Vorrei crederle, giuro.
    […]
    Il giochino della vecchia politica, quello del riportare solo le frasi più ambigue per divertimento (ossia quanto stanno facendo i suoi avversari in questo momento), su internet non funziona. Il mio articolo è palesemente satirico. Le piace? No? Pazienza, vedrò di farmene una ragione e dormire la notte. Ma non insulti l’intelligenza di chi la legge (in questo caso la mia) dicendo che l’intento era criticarmi per difendere la categoria. Lei aveva sin dall’inizio il link al mio sito, poteva benissimo linkarmi e intavolare una discussione tra i miei commenti. Cosa che dice di aver fatto, ma che io posso negare, perché qui di polemiche non se n’è viste, e controllo le chiavi di ricerca ogni giorno.
    Ora che la patata bollente è nelle sue mani, faccia la persona adulta e non la tiri addosso a me. Dica che è stato un errore metterle su FB SPACCIANDOLE PER SUE (perché se fosse stato così palese l’intento della "critica costruttiva", non credo proprio che l’avrebbero attaccata, neh?), che la prossima volta citerà la fonte, e vedrà che la poltrona su cui è seduto non si sposterà di un millimetro.
    Altrimenti sarò costretto a copiare le affermazioni che lei e i colleghi di partito fate ogni giorno, e spacciarle per mie sul blog. Quelle sì che sarebbero nefandezze da prima pagina”.
    Come si vede l’Autore smentisce esplicitamente Vezzoli dall’aver mai polemizzato o denunciato le sue frasi e lo invita a prendersi le sue responsabilità di persona adulta.

  14. caspita come sei informata elena, anche tu sei andata a fare le pulci, peccato che quei post ( come tra l’altro questi) possano averli scritti tutti, compreso chi ha montato questa buffonata ! l’unica cosa certa di tutto questo teatrino è che gli avvocati avranno un bel da fare. Sono curioso dei risvolti futuri, mi sa tanto che su questa faccenda il sipario si sia appena alzato ..

  15. E questa sarebbe politica? denigrare ciecamente e nulla più? non conosco il sig. Vezzoli, ma conosco il non sig. Bragaglio…
    sinistrosi squallidi e ridicoli!!!
    la prossima volta voterò LEGA!!!

  16. E questa sarebbe politica? denigrare ciecamente e nulla più? non conosco il sig. Vezzoli, ma conosco il non sig. Bragaglio…
    sinistrosi squallidi e ridicoli!!!
    la prossima volta voterò LEGA!!!

  17. E questa sarebbe politica? denigrare ciecamente e nulla più? non conosco il sig. Vezzoli, ma conosco il non sig. Bragaglio…
    sinistrosi squallidi e ridicoli!!!
    la prossima volta voterò LEGA!!!

  18. Sì, “Spione”, mi sono informata, eccome! Perché io, a differenza di qualcuno, vado a fondo nelle questioni, prima di giudicare. Se tu andassi a vedere il link che ho messo (che è lo stesso da cui Vezzoli ha fatto copia/incolla) capiresti che è un blog, e nei blog gli interventi (i post, non i commenti) li fanno solo gli autori, e non persone qualsiasi. E in questo caso stiamo parlando dell’autore originale delle battute sugli anziani. Nessuno ha montato una buffonata: avete preso da Silvio, per caso? Gridate anche voi al complotto ogni volta che qualcuno vi critica? “Jan65”, se pensi che questo sia denigrare ciecamente e nulla di più..beh, con una simile mentalità mi sorprende che tu non abbia già votato Lega alle scorse elezioni.

  19. io sono entrato in questo sito del quale Vezzoli prende le distanze , chiedo scusa ma mi son fatto un sacco di risate! Evviva la satira ,sicuramente le persone intelligenti sanno ragionare e farsi un’opinione !

  20. mio nonno , pescatore accanito diceva sempre : Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico. Quando qualcuno cerca di farti del male , non preoccuparti che il male è come un boomerang , torna sempre indietro. Dai vezzoli anche se non sai pescare,comprati una canna ,tre vermi e vai al fiume !

  21. tuo nonno era mao tse tung? Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico. Quando qualcuno cerca di farti del male , non preoccuparti che il male è come un boomerang , torna sempre indietro. Dai vezzoli ,non sai pescare ma vai al fiume e attaccati all’amo che pensavi di aver gettato!

  22. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

  23. esistono vari modi di far politica, gli attacchi personali i quali nella maggior parte dei casi si ritorcono contro chi li fa e le proposte valide per il bene di tutti i cittadini. Qua stiamo parlando di attacchi avvenuti in modo subdolo da un volantino anonimo preso per buono da un politico navigato. Chi si permette questi mezzucci probabilmente è a vuoto di argomentazioni politiche valide e cerca in malomodo di far fuori gli avversari spiando dal buco della serratura oppure cercando di infangare il suo nome. Ritengo che la politica atttuale basata solo su attacchi personali e gossip sia il male piu’ assoluto per un paese civile e democratico che si trova ad affrontare problemi gravi con politici che guardano solo al mantenimento della propria poltroncina utilizzando ogni mezzo non con proposte valide ma con mezzi a dir poco vili per demonizzare l’avvesrsario. Spero tanto che qualcuno si ravveda e che si occupi veramente dei nostri reali problemi….tutto il resto è fuffa !

  24. lili ,sicuramente mio nonno non era un pesce ! e penso che all’amo che qualche subdolo ha gettato tramite un volantino anonimo , abbia abboccato solamente un pesce e non certo il vezzoli !

  25. Dai consigliere vezzoli distribuisca pure lei un volantino firmato con i nomi degli autori dei volantini anonimi, sicuramente ne trarrebbe enorme giovamento non solo politico ma anche personale, esaudisca la curiosità dei suoi concittadini….non ci tnga sulle spine !

  26. Sicuramente alle prossime amministrative l’amore per gli anziani terrà banco se quel pseudopoliticante avrà ancora il cattivo gusto e la mancanza di puore di ricandidarsi! Io tappezzerei il paese, tanta tanta pubblicità! Ma non si è ancora dimesso?

  27. consiglio al sig. vezzoli di rendere noti i nomi degli autori dei volantini anonimi, spero che non siano persone intenzionate a candidarsi alla guida del paese, se cosi’ fosse farebbero una gran magra ed infelice figura, non si puo’ nemmeno immaginare che gente che vive di menzogne e rancori personali possa amministrare un paese. Da abitante di Bovezzo on vedo l’ora di conoscere gli autori di questa vigliccata

  28. Ripescare un articolo del 31 marzo scorso, dà l’occasione per chiedere a che punto sono le azioni legali di Vezzoli nei confronti di Bragaglio. A che punto sono?

  29. UN CONSIGLIO : VEZZOLI E’ UN PERSONAGGIO PUBBLICO, PENSO CHE UNA RISPOSTA A TAL RIGUARDO NON LA NEGHI A NESSUNO, NEMMENO AGLI AUTORI DEI VOLANTINI ANONIMI.PROVI A CHIEDERGLIELO, OPPURE SI INFORMI PRESSO LA PROCURA E VEDRA’ CHE LA SUA CURIOSITA’ VERRA’ ESAUDTA

  30. PENSO CHE DURANTE LA FESTA DELLA SEZIONE LEGA NORD DI BOVEZZO CHE AVVERRA’NEI GIORNI 26-27-28 AGOSTO 2011 PRESSO IL PARCO DUE APRILE IL CONSIGLIERE IN OGGETO FORNIRA’ MOLTE SPEGAZIONE SUL VILE ATTACCO CHE HA SUBTO.

  31. Penso che alle prossime ammnistrative si conosceranno i nomi degli autori dei volantini anonimi..allora si che ci sara’ da ridere e si capiranno molte cose..non vedo l’ora !

  32. Grazie per la cortese risposta, BOVEZZESE. Pensi un po’, credevo che i giornali servissero a dare le notizie: invece lei mi dice che in questo caso per averle bisogna andare a chiederle agli interessati, o andare ad informarsi in Procura, o – ancora – andare alla festa della lega. Ovviamente, lei sa tutto ma non vuole rovinare la sorpresa ai lettori… grazie ancora per la sua cortesia.

  33. Ma si figuri, non mi ringrazi, mi sono permesso di darle questi consigli visto la sua morbosa curiosità inerente a questa vicenda . Un consiglio : non abbia fretta le ricordo un aforisma del grande Umberto Eco ….La giustizia non è mossa dalla fretta… e quella di Dio ha secoli a disposizione

  34. Caspita: se per aver chiesto un’informazione si deve essere tacciati di "morbosità"… Al 26 mancano comunque solo tre giorni: porto pazienza! Ricordando che "non tutte le verità son per tutte le orecchie", dice ancora Umberto Eco.

  35. L’aspettiamo , vedrà che ogni sua curiosità verrà esaudita, inoltre potrà degustare degli ottimi piatti di cucina bresciana ed assistere ad interessanti interventi di noti politici del movimento oppure ballare accompagnato dall’ottima musica,. Se per caso il nostro consigliere sarà occupato , si rivolga pure ad uno dei ventidue militanti della sezione presenti alla festa , saprà fornirgli in modo esaustivo tutte le informazioni riguardo ai volantini anonimi che hanno scatenato la ridicola polemica. Le ricordo inoltre che ( se interessato ed ha voglia seriamente di mettersi al servizio della comunità) ci sarà pure la possibilità di diventare sostenitore, non so quanti anni lei abbia, ma facciamo dei grossi sconti sul contributo per i sostenitori o militanti di una certa età ( vede caro signore/a che noi ai nostri anziani vogliamo un mondo di bene). Saluti da Bovezzo !

  36. Dimenticavo: si faccia presentare il nuovo segretario di sezione, la quale in soli tre anni e partendo da zero ha fatto si che la sezione Lega Nord di Bovezzo diventasse una delle sezioni piu’ importanti della valle . Ricordo che per merito suo e dei suoi militanti ( compreso il consigliere Vezzoli) la Lega Nord alle ultime elezioni a Bovezzo è diventata il secondo partito….bel risultato dopo anni di oblio ed incapacità ! Ora capisce perché stiamo sulle palle ( scusi il termine) a qualcuno ? Saluti e mi raccomando si faccia riconoscere, non vedo l’ora di fare quattro chiacchere con lei . P.s. io probabilmete saro’ a fare servizio al bar.

LEAVE A REPLY