Rolfi: i nomadi devono comportarsi come i bresciani, serve un patto di cittadinanza

0
Fabio Rolfi (Lega Nord)
Fabio Rolfi (Lega Nord)

Si è svolta nel centro storico di Brescia una manifestazione organizzata dalla federazione nazionale “Rom e Sinti insieme”. In seguito allo svolgimento della protesta è intervenuto il vicesindaco e assessore alla Sicurezza del Comune di Brescia, Fabio Rolfi:

 

“Non esiste diritto a fare quello che si vuole come pretenderebbero alcuni rom e sinti. Non esiste il diritto a non pagare utenze e tasse e a non mandare i propri figli a scuola, così come non esiste il diritto a non lavorare, vivendo sulle spalle di una città. Se si vuole vivere a Brescia, bisogna comportarsi come fanno i bresciani, rispettando le regole e non vivendo da separati, sulle spalle della comunità”.

 

“Il patto di cittadinanza – prosegue Rolfi – firmato e avviato alla realizzazione per superare la fallimentare esperienza dei campi nomadi è finalizzato a realizzare un percorso di integrazione per chi vuole vivere in maniera sedentaria rispettando le regole e integrandosi nel tessuto sociale della città. L’auspicio è che gli agitatori professionisti di movimenti e partitini della sinistra extraparlamentare e di alcune minoranze delle comunità rom e sinti, non mettano a repentaglio questo percorso già avviato, che si sta rivelando proficuo per eliminare in maniera definitiva la ghettizzazione degli accampamenti nomadi, che i governi cittadini del Pd hanno propinato senza risultati e con enorme spreco del denaro pubblico”.

 

Il vicesindaco ha poi annunciato l’intenzione di proporre a Prefettura e Questura la revisione delle modalità di autorizzazione per manifestazioni nel centro cittadino:

 

“Occorre – conclude l’assessore Fabio Rolfi – una riflessione aggiuntiva, in quanto non è sostenibile che il sabato della vigilia di Pasqua il commercio cittadino venga penalizzato da manifestazioni come quella di oggi, che tra l’altro avviene dopo quelle delle scorse settimane promosse dai Sikh e dagli attivisti contrari a Exa. Il nostro centro storico non può sopportare tutto”.

 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Praticamente possono manifestare solo quelli che la pensano come i Banani, o come Rufus Sgrufis. Vergogna! La manifestazione dei Sikh si svolge regolarmente fuori dal centro storico (da sempre) tanto è vero che termina nel piazzale davanti all’Iveco. Vergogna!! Il patto di cittadinanza firmato con i sinti è una fregatura (per i sinti), già le premesse dell’accordo sono il meglio dell’Azzeccagarbuglismo Banano. Un pacco degno della migliore tradizione napoletana. Vergona!!! Perchè i no exa non possono manifestare? Se ti piacciono fucilazzi e pistoloni sono fatti tuoi Vice sceriffus. O forse ti rovinano le vasche? Vergogna!!!!

  2. sono con i bresciani veri e non con gli arringa conflitti come gli MdC o il finto bresciano che di bresciano ha solo il nome strumentale che si è attribuito x lanciare giudizi e sentenze
    Caro magistrato in erba se vuoi essere un vero bresciano rispetta
    chi difende la brescianità.Con queste battute gratuite nessuno
    vi crede più xchè il vs interesse strategico di politica disfattista è fin troppo chiaro. buona pasqua

  3. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

  4. Gentile Redazione, da non leghista, mi paiono forti (ed anche passibi di querela ) le affermazione secondo cui"la corruzione nella Lega è dilagante…..ecc..

  5. NON HO SIMPATIA PER ROLFI, PERO’ MI FA ALTERARE LEGGERE LE AFFERMAZIONI DI CHI PRETENDE DI PARLARE PER "IL POPOLO BRESCIANO".
    ROLFI E’ Lì PERCHE’ UNA PARTE DEI BRESCIANI HA VOLUTO CHE LUI , LA LEGA NORD E LA COALIZIONE DI CENTRO -DX GOVERNASSE QUESTA CITTA’.E MI SA, CHE LO VEDREMO OCCUPARE QUEL POSTO ANCORA PER MOLTO, MOLTO TEMPO.

  6. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

  7. La federazione rome sinti insieme e pronta a trovare delle soluzioni lavorative, scolastiche e abitative veramente definitive per i sinti bresciani, basta parlare sempre e solo di soluzioni provisori dove lo stesso comune ecc sperpera denaro dei contribuenti, credere o non credere denaro anche dei sinti nativi e residenti a Brescia da anni

  8. MESSAGGIO CANCELLATO DALLA REDAZIONE PERCHE’ CONTENEVA UNA DELLE SEGUENTI VIOLAZIONI ALLA POLITICA DEL SITO: – INSULTI O VOLGARITA’ – SPAM – VIOLAZIONE DEL COPYRIGHT – CONSIDERAZIONI CHE NECESSITANO DI UN APPROFONDIMENTO ANCHE LEGALE – CONSIDERAZIONI VERSO TERZI PASSIBILI DI DENUNCIA. INVITIAMO L’INTERESSATO AD ATTENERSI ALLE REGOLE DEL BUON SENSO O SAREMO COSTRETTI, SU RICHIESTA, A SEGNALARE L’IDENTIFICATIVO DELLA SUA CONNESSIONE A CHI DI DOVERE.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome