Commercio, Berlingo e Cazzago entrano del distretto della Bassa Franciacorta

0
confesercenti brescia
Bsnews whatsapp

Il Distretto del Commercio “A cavallo della Bassa Franciacorta” che si è costituito formalmente lo scorso anno a seguito di accordi tra i comuni di Castegnato (comune capofila), Paderno, Passirano e Travagliato, vista la positiva esperienza fin qui maturata, ha deciso di fare un passo ulteriore aprendosi all’adesione dei comuni di Berlingo e Cazzago San Martino che ne hanno fatto richiesta.

 

La finalità è quella di concorrere ad un ulteriore bando regionale per valorizzare con le sinergie territoriali, le potenzialità commerciali dei sei comuni. Insieme al manager di Distretto Simonluca Lancini e le associazioni di categoria Ascom e Confesercenti i sei comuni hanno già provveduto ad identificare gli obiettivi e a redigere un Programma integrativo, volto all’estensione del Programma originario.

 

Con l’ampliamento, il Distretto potrà contare su un bacino d’utenza di circa 45.000 abitanti e arricchirsi di pregevoli iniziative distrettuali quali Franciacorta in Fiore (Cazzago San Martino); Fiera regionale dell’ Artigianato e dell’ Agricoltura (Cazzago San Martino); palio dei Fontanili (Berlingo); regata delle Bisse Gardesane nel laghetto dei Cigni (Berlingo); oltre a quelle già presenti: Travagliato Cavalli e Franciacorta in Bianco a Castegnato che quest anno si terrà dal 7 al 9 ottobre prossimo.

 

Ma non è tutto, il Distretto con l’adesione all’ Azione 2 e all’ Azione 3, darà ulteriore possibilità di agevolazioni ai commercianti e in questo caso anche alle società di servizi di agevolare i propri investimenti di riqualificazione dei punti vendita, degli uffici e delle strutture ricettive.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI