Si è spento questa notte “Pippo” Apicella, uno dei penalisti più noti di Brescia

0
Bsnews whatsapp

E’ scomparso stanotte, all’età di 81 anni, Pierdomenico Apicella. Uno degli avvocati penalisti più noti della città. Il nome di Apicella è stato legato a importanti vicende giudiziarie. Ma non solo. “Pippo” – come lo chiamavano tutti – fu difensore di parte civile al primo processo per la Strage di piazza Loggia nel 1978. E proprio in questa occasione si consumò la frattura con il Partito comunista, formazione in cui aveva militato a lungo. A piangere Apicella i familiari e tanti avvocati bresciani di cui è stato maestro.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Era un maestro, uno degli esempi più autentici della differenza che corre tra fare l’avvocato ed essere un avvocato. E’ stato un uomo vero, e un amico grandissimo.

  2. Un grandissimo affetto per una persona che è oltre un elevatissimo spessore culturale (avvocato, scrittore, maestro di vita) ha sempre dimistrato uno spessore umano, un senso etico nei confronti degli altri e della vita come credo non mi sia mai capitato di trovare altrove. Caro Pippo ….."un altro pezzo della vecchia Brescia che se ne và"

RISPONDI