Autovelox, è già strage di patenti in Tangenziale Sud

0
La tangenziale Sud
La tangenziale Sud

Lungo la Tangenziale Sud c’è stata una strage. Ma di patenti. E’ di ben 290 multe, infatti, il bilancio dei primi tre giorni di attivazione degli autovelox all’altezza di Roncadelle. I rilevatori sono stati attivati soltanto venerdì. Ma in poche ore hanno preso in castagna ben 35 automobilisti. Sabato quindi si è passati a 150. Domenica a 90. E se per i prossimi giorni è prevista una leggera riduzione è comunque facile immaginare che saranno tante le patenti ritirate e le maximulte comminate nei prossimi mesi. Con grande disperazione degli automobilisti e immensa gioia della Provincia di Brescia, che nel frattempo incassa.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. "e immensa gioia della Provincia di Brescia, che nel frattempo incassa".
    Non ci sarebbero parole migliori per chiudere l’articolo, perchè purtroppo l’unico scopo di questo e di molti altri autovelox, è proprio questo: far guadagnare comuni e province!

  2. Basterebbe imparare a rispettare il codice della strada, come accade decisamente più spesso all’estero dove non esiste un margine del 5% (minimo 5 km) Del resto meglio una colonnina che un’imboscata, no?

  3. D’accordo con Simona: questo autovelox è stato pubblicizzato, segnalato, reclamizzato, anche i muri sanno che c’è. Non è un imboscata.
    Di questi in Francia ce ne sono a centinaia.
    Impariamo a rispettare i limiti. Qui non è far cassa (per quello bastava camuffarsi dietro ad un cavalcavia con una punto bianca!) ma far prevenzione. Sveglia itaGliani: che quando succedono gli incidenti tutti a chiedere sanzioni severe, salvo poi lamentarsi quando si applicano!

  4. su quel tratto di strada viste le voragini che ci sono se vai oltre i 90 ci lasci l’auto……magari i soldi delle multe dovrebbero usarli per sistemare le strade e non i conti in banca di assessori e consiglieri….

  5. Attenzione perche’ stanno progettando la tazza con l’autovelox incorporato cosi’ pagheremo anche li le multe ha ha apparte gli scherzi tutto questo succede per colpa dei bravi autisti che sfrecciava a 200km allora

  6. se i limiti ci sono rispettateli…anche io sfrecciavo su quella strada dove si potrebbe andare secondo anche a + di 90 ma da quando hanno installato l’autovelox rispetto il limite senza lamentarmi tanto!voi che vi lamentate del comune che vuole fare cassa…rispettate i limiti ed il comune rimarra a becco asciutto…

  7. Certo, le multe servono anche a ridurre il debito di 500 milioni lasciato da Albertino Cavalli Forse però si poteva pensare qualche altro sistema per fare cassa!!!!!

  8. Sono dei Figli di Buona Donna,

    Ma che facciano cassa senza strumenti elettronici !

    E siccome con la pioggia è più pericoloso, LO FACCIANO SOTTO LA PIOGGIA !

    Mica in tintarella, o la sera con la Brezza d’Estate !

    Questi sono solo i mezzi, per fare cassa, TERRORIZZANDO LA GENTE !

    TUTTI NOI LA MATTINA APPENA SETIAMO IL POSTINO… Pensiamo… DIO NON LA MULTA !

  9. "l’unico scopo" è far rispettare i limiti di velocità.
    Dopo tre o quattro multe si spera che le teste di ca&&o che si credono Vin Diesel di Fast and Furious capiscano che QUELLO E’ UN FILM.
    Nella realtà rischiano la vita.
    E fanno rischiare la vita anche a chi rispetta i limiti.
    Morissero solo tali idioti, pace all’anima loro, ma io guidatore onesto voglio poter guidare tranquillo, ca&&o.
    Che incassi Brescia e tutte le altre province che mettono gli autovelox, almeno riprendono un po’ di soldi dati all’ospedale per curare gli idioti che da soli finiscono fuori strada e devono pure essere medicati con i soldi dei cittadini di Brescia, soldi che arrivano anche dalle tasche dei cittadini che guidano rispettando il codice stradale.

  10. L’unico scopo è quello di far ridurre la velocità?!? MA NON DICIAMO FESSERIE!!!
    C’è il segnale che misura la velocità prima?! c’è un cartello che dice che è in funzione REALMENTE un sistema di autovelox?! oppure sono quei cartelli da terrorista che ogni amministrazione compra all’ingrosso piantandoli lì x poi mettere le pattuglie a sorpresa con luci spente e ben nascosti!!!
    SE LE MULTE ARRIVANO DOPO L’INFRAZIONE DOVE STA LA "PREVENZIONE"?!? le solite furbate…..MA LE STRADE CON I CRATERI QUELLE NON SONO IMPORTANTI VERO,non fanno cassa!

  11. Se tutti rispettassero i limiti gli autovelox non avrebbero senso di esistere,ma dato che non è così se si commette un infrazione giusto pagare.
    A mio parere dovrebbero installare una sorta di scatola nera anche sulle auto,posso anche capire i commenti contrari che ho letto,ma le statistiche sugli incidenti parlano chiaro.

  12. Solo per fare cassa,

    TERRORISTI !

    Pensavo non li avessimo qui, ma li abbiamo ! Brutti Terroristi, si fa così a far vivere di merda la gente !

    La Libertà ? Non esiste ! Loro vogliono i soldi e basta !

    E non dite che è per la prevenzione ! Che facciano i controlli sotto la pioggia ! Quando è pericolosa veramente la strada

    non all’asciutto !

  13. x Luca: non è stato Cavalli, ma l’assessore al bilancio, credo fosse Bonomelli… per il resto come hanno detto Simona e Luca… LO SANNO ANCHE I MURI ORMAI!!! avete mai visto dal vivo le conseguenze di un incidente provocato dall’alta velocità? forse cambiereste idea… volete correre? andate in pista, ci sono le giornate x le auto di serie, correte fi che volete in sicurezza!!!

  14. Bisogna essere dei pirla…..la postazione Autovelox e stata ben pubblicizzata da parecchie settimane e de ancora più ben segnalata con 4 cartelli posti da circa 1 km prima………ma guarda il caso ci sono sempre i pirla che se ne fregano…e poi… si lamentano…..IMPARATE A RISPETTARE I LIMITI….

  15. Vero che son segnalati..vero che ci sono dei limiti ma prima sistemiamo le strade poi cominciamo a parlare di prevenzione..i soldi incassati poi dove vanno? sulle carte di credito di Paroli e c. ? o qualche politico in provincia? ma qualcuno crede ancora che si può arrivare a zero morti sulle strade un giorno? perché se qualcuno dei potenti viene multato pensate che paghi ?quante pagliacciate!

  16. il problema è il limite che è SOLO 90.
    ovvero uguale ad essere fermi.
    giusto punire chi va veloce…. ma almeno sopra i 130, non 90!!!

  17. ma lo vogliamo capire o no che se tutti rispettassimo i limiti e il codice della strada sarebbe meglio, molto meglio ????
    Piantatela di criticare il manto della strada la carta di credito di paroli e/o altri politi e la segnaletica pseudo esistente ecc. ecc. FACCIAMOCI TUTTI UN ESAME DI COSCENZA.
    Basta vedere la sera in piazza arnaldo, il 99% dei coglioni che fa aperitivo, sono da ritiro patente immediato a vita.

  18. Ma leggete quello che scrivete????… la provincia incassa, le buche nelle strade, 130 Km/h il limite da mettere… a Bergamo miei cari lettori, una stessa tipologia di strada ha il limite a 70 Km/h…. e cosa dovrei dire???… con i TIR che a 1 metro dalla macchina suonano… dovreste fare, TUTTI, una considerazione… 5 minuti in più di auto valgono una vita?…

  19. La chiamate prevenzione ???non siate IPOCRITI.Il folle che sà che cè l’autovelox passa a 90 in quel tratto e poi rischeggia a 200 per tutto il resto della tangenziale mettendo a rischi e pericolo gli altri. E questa sarebbe prevenzione ???? RIPENSATECI…

  20. La morale dell’italiano medio è "speriamo che non mi becchino". Non è che rispettano il limite perchè VA RISPETTATO, ma solo per paura di essere beccati. Vergogna!!!

  21. I limiti andrebbero rispettati nelle misura giusta in eccesso e in difetto, mica trovarsi in tangenziale o peggio sulla statale di iseo con quello che ti fa i 60………sarebbe da multare anche quello perchè più pericoloso di quello che fa i 100 non trovate??????????

LEAVE A REPLY