Due donne senza scrupoli rapinano un 90enne

    0

    Solitamente inventano stratagemmi sofisticati o inscenano veri e propri teatrini per farsi aprire la porta di casa, ottenere la fiducia della potenziale vittima e svaligiare la casa. Questa volta non ce n’è stato bisogno.

    Due donne di nazionalità straniera, ma che parlano molto bene l’italiano, ieri pomeriggio alle 15 si sono fatte aprire la porta di casa da un anziano 90 enne residente in via Forcello. Una volta introdotte lo hanno minacciato verbalmente, l’hanno fatto accomodare su una sedia e mentre una lo sorvegliava l’altra rovistava in tutto l’abitazione.

    L’unica arma utilizzata è stata la minaccia, impiegata grazie alla determinazione, ai danni di un 90enne impaurito e reso indifeso dalle poche forze dovute ai tanti anni vissuti. Le due donne se ne sono andate con circa 700 euro in contanti ed alcuni gioielli, trovati in camera da letto.

    Una volta solo l’uomo ha chiamato il 113, troppo tardi per fermare le rapinatrici.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY