Il bresciano Alessandro Azzi nominato cavaliere del lavoro

    0
    Bsnews whatsapp

    Sono stati firmati dal Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, i decreti con i quali, su proposta del ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani, di concerto con il ministro delle Politiche agricole, Francesco Saverio Romano, sono stati nominati 25 Cavalieri del Lavoro. Tra questi c’è anche il bresciano Alessandro Azzi (1950). Dal 1985 Azzi è presidente della Banca di Credito Cooperativo del Garda. Sotto la sua guida, la Bcc del Garda ha registrato una notevole crescita, arrivando a occupare 264 dipendenti. Dal 1991 è anche presidente di Federcasse, che rappresenta le 446 Banche di Credito Cooperativo e Casse Rurali italiane, e in questo ruolo è impegnato nella realizzazione della costituenda Banca del Mezzogiorno.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI