Supermercato-Brescia: tanti sul banco, fin’ora nessun affare

    0
    Bsnews whatsapp

    Praticamente tutto l’attacco, Caracciolo, Diamanti, Eder e anche Possanzini, in aperta polemica con il presidente Corioni (che rilancia al mittente le accuse ricevute, parlando di scarsa professionalità del Possa, che secondo lui semplicemente non ha accettato la panchina, o la tribuna). E poi Arcari, chiesto dal Bologna che si priverà di Viviano, e Zoboli, anch’egli associato al Bologna. Senza contare Sereni (rescissione consensuale del contratto, preceduta da polemiche più o meno pubbliche su presunti suoi comportamenti, che quantomeno richiederebbero approfondimenti da parte di chi di dovere), Lanzafame e Zebina (difficile pensare che scendano in B). 

    Il Brescia in questo momento non è una squadra, è un grande supermercato di calciatori. Peccato che le offerte vere siano poche (e vengono rifiutate, come quella a Caracciolo), e pochi i soldi in questo mercato che stenta a decollare. Il Brescia, diciamola tutta, in questo momento non è una squadra anche perché manca il condottiero/allenatore e manca chiarezza sul futuro societario. 

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. I FATTI PARLANO DA SOLI. LA SOCIETA’ BRESCIA NE HA COMBINATE "DI OGNI" QUINDI I GIOCATORI HANNO RISPOSTO NEL MODO PIU’ LOGICO. CORIONI E’ PEGGIO DI ZAMPARINI!!!!!!! PERO’, QUELLO I SOLDI LI TIRA FUORI!!! MENTRE QUESTO PARLA, PARLA E TRATTA I GIOCATORI IN UN MODO INACCETTABILE. FOSSI STATO UN GIOCATORE IO NON GLIELA AVREI LASCIATA PASSARE LISCIA! CAPISC’AMME’!!!

    2. tutto questo stallo è figlio della pessima stagione che abbiamo fatto, d’altro canto quando si punta su scommesse perse in partenza (zanetti, zebina) e giocatori scarsi che nemmeno in b avrebbero mercato (mareco, dallamano, vass, zambelli…) è diffcile "fare cassa"; intanto come sempre aspettiamo e aspettiamo, non si è ancora capito nulla sull’allenatore di conseguenza ancora 0 indicazioni sulla campagna acquisti, e pensare che la società ha avuto il "vantaggio" di poter programmare la serie b con largo anticipo! ahhh scusate la parola "programmare" per la società è un termine sconosciuto!!! VERGOGNAAAAAAAA

    RISPONDI