Situazione sbloccata: operai di nuovo al lavoro tra Edolo e l’Aprica

    0

    L’Anas romana aveva appaltati i lavori alla Cir di Ferrara. La Cir di Ferrara ha subappaltato i cantieri alla Accisa di Sondrio, però poi non ha regolarizzato i pagamenti, e i vertici della Accisa hanno portato via tutti gli operai, bloccando di fatto i lavori, per mesi. Da ieri, finalmente, si è tornati a lavorare.

    Cosa è successo lungo la Statale 39? L’Anas, sollecitata dai sindaci di Edolo e Corteno Golgi e da consilieri provinciali, ha rescisso il contratto con la ditta ferrarese e l’ha affidato in toto a quella di Sondrio. Il rischio, fin troppo concreto, era che la situazione di stallo andasse avanti per mesi (anni?), i camuni di queste faccende ne sanno qualcosa…

    Da ieri dunque i lavori sono ripresi. Sarà dura rispettare le scadenze originariamente stabilite, ma visto il rischio che si è corso questo è il male minore. La galleria del "Corno Tagliato", circa 400 metri, è quasi conclusa, i cantieri all’ingresso del centro abitato di Corteno Golgi sono un po’ più in ritardo. Il tutto però dovrebbe chiudersi entro fine anno-primi mesi del 2012.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY