Ex prefetto Ferrigno. Il Gip respinge il patteggiamento

    0
    Bsnews whatsapp

    L’indagine era partita da una denuncia pubblica fatta da una negoziante di Brescia che aveva raccontato di presunti abusi sessuali subiti a Frediano Manzi, presidente dell’associazione "Sos Racket e usura". Ma dalle indagini era emerso anche che una ragazza di 17 anni sarebbe stata drogata con dosi massicce di cocaina affinché si prostituisse. Per questo l’ex prefetto di Milano, oggi 72enne, Carlo Ferrigno è finito sotto accusa. Ferrigno aveva chiesto il patteggiamento, e in fase di indagini aveva chiuso un primo accordo, ma la notizia di oggi è che il Gip ha bocciato l’ipotesi e le carte tornano al pm.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI