Brescia, per la panchina spunta anche l’ipotesi Casiraghi

    0

    L’incertezza regna sovrana in casa Brescia. Mentre la sorte della società è ancora in bilico e c’è chi parla addirittura di una svendita totale dei gioielli della squadra, infatti, altre voci indicano nomi importanti come possibili successori di Iachini nel ruolo di allenatore. Tra i papabili erano circolati i nomi di Marcolin, Scienza e Lerda. Ma oggi qualcuno riferisce di trattative in corso tra il presidente Gino Corioni e l’ex allenatore della Nazionale Under 21 Pierluigi Casiraghi. Che di recente avrebbe anche rifiutato un paio di proposte dalla Romania per rimanere in Italia.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Casiraghi??? raccomandato e improvvisato, per piacere non scherziamo, tanto vale buttarsi su Marcolin, mi pare che Casiraghi con l’U 21 abbia rimediato solo figuracce (piuttosto Gentile)

    2. l’unico nome decente, che pero’ purtroppo non ho mai sentito fare dai vertici (ehm) della Corioni FC, e’ quello di Gustinetti. Forse troppo bravo e troppo indipendente nelle decisioni per fare il prestanome del "presidente"? A proposito, altro nome di uno che potrebbe fare tornare la Corioni FC a chiamarsi come una volts "Brescia Calcio" sarebbe Ottavio Bianchi. Come dirigente sarebbe l’ideale. Lui pure pero’ probabilmente troppo bravo e troppo indipendente. meglio Ugo Calzoni,dopo il genero, l’amico di famiglia. E cosi sia.

    3. società brescia senza pace e senza destino fino a chè ci sarà corioni…..lui cerca gli aiuti dagli imprenditori…tutti fuggiti dopo che hanno visto i conti e i debiti di una gestione da mercato di s.faustino…in questi anni una voragine di soldoni sono arrivati nelle casse del brescia dalle vendite di moltissimi giocatori che di certo in proporzione alla qualità degli acquisti vantati è ben superiore alle uscite…dove sono finiti tutti questi milioni ?????
      preferisco la serie d piuttosto che avere ancora a che fare con le strategiche scommesse di uno che di calcio vive, lui, la sua azienda e la sua famiglia…

    4. Spero di vedere un cartello: "SVENDITA TOTALE PER CESSATA ATTIVITA’". L’unico modo per ripartire in modo serio. Se fossi un giocatore del Brescia andrei alla Feralpi: Sarei certamente più al sicuro!

    LEAVE A REPLY