Caparini (Lega): “Basta profughi, la Valcamonica non è la discarica della Lombardia”

    4
    Bsnews whatsapp

    "La vallecamonica non può essere trattata come se fosse la discarica della Lombardia. Noi non accettiamo un rifugiato in più nella nostra terra. La nostra parte l’abbiamo già fatta e la stiamo facendo, a tal proposito ringraziamo i cittadini e le amministrazioni di Corteno, Darfo, Pisogne e Breno. La nostra disponibilità e generosità la stiamo dimostrando: a Montecampione accetteremo solo turisti perché abbiam bisogno di lavorare, non di profughi da mantenere a spese nostre a causa di una guerra che non abbiamo nemmeno voluto". Lo dichiara Davide Caparini, deputato leghista della Vallecamonica e presidente della commissione bicamerale per le questioni regionali.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    4 COMMENTI

    RISPONDI