Una passerella restringe ancor di più il “lido dei poveri” di Iseo

    0
    Bsnews whatsapp

    Una spiaggia piccola, stretta, ma l’unica libera di Iseo, e per questo molto frequentata. Fra poco lo spazio utile a salviettoni e sdraio si ridurrà ancor di più: una passerella, lunga 150 metri, larga 3, la assottiglierà. Situata in località Piantoni, la "spiaggia dei poveri" è cara a tanti iseani, che ora sono costretti a vederla rimpicciolita dall’opera di camminamento progettata dalla vecchia amministrazione nel progetto di riqualificazione dell’ex Resinex.

    Il piano, redatto dallo studio dell’archietto Cavalleri di Erbusco, è passato definitivamente in Giunta alcuni giorni fa. I costi di realizzazione saranno in gran parte (123 mila euro sul totale di 150 mila) a carico della Immobiliare Iseolago che da diversi anni sta realizzando residenze e uffici nella zona interessata. I lavori probabilmente inizieranno appena dopo l’estate, e si concluderanno a fine anno. Un ultima estate di gloria dunque per il lido dei poveri…

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. ….MA SE ERA UN PROGETTO DELLA VECCHIA AMMINISTRAZIONE…VUOL DIRE CHE NON HA COMPIUTO SOLO "DISASTRI"….SUVVIA UN POCO DI OBIETTIVITA’ NON GUASTEREBBE…

    RISPONDI