Progetti didattici nella Sud, il Fli attacca la Lega

    0

    “Prendo atto con rammarico del voto contrario della Lega Nord all’ordine del giorno presentato da FLI nel consiglio della Circoscrizione Sud ed avente ad oggetto l’impegno da parte dell’ente decentrato a finanziare i progetti didattici degli istituti scolastici del territorio”. E’quanto sostiene in una nota il coordinatore provinciale di FLI nonché consigliere della Circoscrizione Sud Luca Feroldi. “Quello della Lega è un voto isolato, atteso che tutti gli altri gruppi consiliari responsabilmente hanno appoggiato la proposta di FLI approvata a maggioranza – continua Feroldi – e non convincono nemmeno le motivazioni addotte dagli esponenti leghisti e dallo stesso presidente Lini. Ad oggi, infatti, dal Comune non è arrivato un solo euro per i progetti didattici, impedendo alla Circoscrizione anche per quest’anno scolastico (come avvenuto per l’a.s. 2009/2010) di siglare i tradizionali virtuosi accordi di collaborazione con gli istituti scolastici. Mi auguro davvero che le risorse possano arrivare a breve, come sostenuto dai leghisti, ma in ogni caso resta incomprensibile un voto contrario su una questione così delicata, che si traduce in un voto contro la scuole e gli stessi cittadini”.

    “La Lega ha voluto strumentalizzare politicamente una questione puramente di merito e legata alla concreta gestione amministrativa e per l’ennesima volta è stata bocciata. Penso che il Presidente Lini, espressione del partito della Lega Nord, a questo punto e dopo due consecutive evidenti spaccature nella sua maggioranza (nella seduta del 27 giugno è passato altresì con il voto contrario della Lega Nord un ordine del giorno presentato dal PDL avente ad oggetto la richiesta di intitolazione di una via all’Unità d’Italia) – conclude Feroldi – debba aprire una doverosa e necessaria fase di verifica per capire se ha ancora numeri per governare la Circoscrizione”.    

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. OI.. OI …OI …Non pensar male Feroldi adesso si mettono in campo loro e se vogliono i numeri li trovano ,Basta che vadano dal Papi e il gioco è fatto …Non hanno ancora capito che devono far le valige e andare a casa hanno predicato tanto ma tanto …e i fatti dove sono??????? Prego, e non tiratemi fuori sul fatto della prostituzione o sulla sicurezza …vi prego lasciamo perdere la gente è stufa di voi …….

    2. Una sola rettifica (per chi legge) al comunicato stampa:il voto da parte dei consiglieri del PDL è stato disgiunto in quanto il consigliere Elena Buffoli(che mi richiede la rettifica) con una dichiarazione allegata ha preferito non partecipare alla votazione sui progetti scolastici

    LEAVE A REPLY