Bione, cerca di rubare un camion: arrestato dopo inseguimento

    0

    Nella tarda serata di ieri, il titolare della ditta “Aignep s.p.a.”, trattenutosi sino a tarda ora in ufficio, ha notato uscire dal cancello della società un autocarro di proprietà della ditta carico di 200 quintali in barre d’ottone. Incuriosito dal fatto ha verificato la destinazione del carico e si è accorto che la partenza del mezzo doveva avvenire nella giornata successiva. Immediatamente ha avvistato il 112 che ha inviato sul posto la pattuglia di Sabbio Chiese che raccolte le necessarie informazioni ha avvisato anche la pattuglia del NORM della Compagnia di Salò. Il mezzo in questione è stato localizzato e raggiunto lungo la S.P. n.79 ed invitato a fermarsi ma il conducente invece ha tentato di speronare le autovetture militari. Visti vani i tentativi di allontanarsi con il carico il soggetto ha abbandonato il mezzo ed ha tentato la fuga nei campi venendo però raggiunto e, dopo una breve colluttazione arrestato per furto aggravato e resistenza a pubblico Ufficiale. Identificato per F.A. 32enne pregiudicato di Bovezzo è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa delle decisioni dell’A.G.. La refurtiva, recuperata, è stata restituita all’avente diritto.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY