Patitucci (Idv): grave la carenza di organico dei vigili del fuoco

    0

    “La carenza d’organico in molti comandi dei vigili del fuoco è un problema a livello nazionale e, in questo contesto, Brescia non fa eccezione, anzi”. Così Francesco Patitucci, consigliere regionale dell’Italia dei Valori commenta il voto favorevole espresso ieri dal Gruppo IdV nel corso del Consiglio regionale alla mozione per il sostegno dei vigili del fuoco.

    “Dei 13 ispettori che dovrebbero operare tra Brescia e provincia non ce n’è nemmeno uno e degli 80 capi squadra previsti, in realtà ce ne sono solo 40 in servizio. Per far fronte di questa situazione – dice Patitucci -, i vigili del fuoco più esperti sono quindi costretti a svolgere incarichi di grande responsabilità che non rientrano nelle loro mansioni. E ‘naturalmente’ senza alcun aumento retributivo. A ciò si aggiunga che i volontari bresciani sono costretti a recarsi a Verona, a spese proprie, per sostenere le visite mediche obbligatorie”.

    “Riconosciamo – conclude il consigliere regionale di IdV – il grande servizio svolto quotidianamente dai vigili del fuoco; servizio quasi sempre garantito pur fra mille difficoltà come l’ormai cronica carenza d’organico e la mancanza di fondi per i corsi di formazione per i volontari. Per questo riteniamo fondamentale che la Regione garantisca i fondi per i corsi e le convenzioni con le Asl per garantire le visite mediche ai volontari”.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Positivo bananus che voi lo sapevate già… Ma molto, molto negativo il fatto che non avete ancora fatto nulla per colmare questo problema…. E siete al governo, alla regione, in provincia ed in comune da un bel po’ di tempo oramai… Come sempre, bananus, solo chiacchiere e chiacchiere….

    2. Patitucci…forse non ti sei accorto nemmeno quando eri consigliere comunale, ma Rolfi sono tre anni che lo sta dicendo…

    3. X LUCA
      SCUSAMI MA E’ DA QUANDO SONO NATI I VVF CHE MANCA PERSONALE..NON C’ENTRA MOLTO LA POLITICA!!!SE TI PREOCCUPA COSI’ TANTO PERCHE’ NON VAI A FARE IL VOLONTARIO ???

    LEAVE A REPLY