Diamanti in ritiro con la squadra. Dice che rimarrebbe volentieri

    0

    Rimane per fare da chioccia alla squadra di giovanissimi che Gino Corioni sta allestendo? Mah…

    Alessandro Diamanti ha raggiunto in ritiro i suoi compagni, i suoi attuali compagni. Visto che la sua situazione non si sblocca, il fantasista toscano ha pensato bene, in accordo con la società, di iniziare la preparazione a Temù. Il mercato per Diamanti e per Caracciolo non decolla, ma c’è reale differenza tra la situazione del fantasista e quella dell’attaccante? In teoria sì, in sostanza no. Se per l’Airone le offerte ci sono, sono basse (secondo la società) ma sono concrete (Bologna, Rubin Kazan, Dinamo Kiev, Fiorentina), per Diamanti le offerte sono un po’ di meno in questo momento, ma non pare credibile che il giocatore rimanga a Brescia.

    Lo scorso anno è stato convocato in nazionale, ed ha pure giocato, ora è difficile credere che scenda in serie B con una squadra che non punta alla promozione diretta. Certo, fanno estremamente piacere le sue parole "Resto volentieri. Sono a totale disposizione di Scienza", ma sembrano frasi fatte.

    Ricordiamo che il giocatore ha un contratto con il Brescia fino al 2015.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Ma non era meglio di Baggio??? e ora si ritrova in ritiro con una quasi-primavera per giocare un campionato di b ahahahaha ennesima riprova delle sparate di corioni! con questa gente che nessuno vuole prendere diceva di voler puntare a "qualcosa in più della salvezza" un’altra delle mille bufale rifilata ai tifosi BASTAAAAAAAAA BASTAAAAAAAAA!!!!!!

    2. in realta’, con un allenatore serio (che non gli fa fare il terzino destro…) e un centrocampo vero (di gente che corra…) a sostenerlo, uno come Diamanti in B puo’ fare tranquillamente la differenza, con 12-15 gol almeno. Se restasse sarei STRAFELICE.
      Ma il gino ha gia l’occhietto col dollaro nella pupilla, tipo zio paperone….

    3. Chissà cosa direbbe Marylin Monroe a proposito di DIAMANTI! Peccato che al suo posto ci sia GINO CORIONI… Tutt’altra cosa!

    LEAVE A REPLY