Cassarà è d’argento. Battuto in finale da un altro azzurro

    0

    Si è arreso, per un solo punto (!) ad un altro atleta italiano, il giovane talentuoso "conte di Modica" Giorgio Avola. Andrea Cassarà è medaglia d’argento agli europei di scherma in corso di svolgimento a Sheffield.

    Una medaglia bella, ma non bellissima, anche per colpa di quel ginocchio che da un po’ tormenta l’atleta di Monterotondo di Passirano, un ginocchio che nella semifinale contro il nemico storico Baldini (che alla fine si è piazzato al terzo posto, medaglia di bronzo) ha scrioccolato ma non ha impedito ad Andrea di conquistarsi l’accesso alla finale (ha vinto 15-11) ma che nel momento clou ha falsato un po’ le carte in tavola.

    Durante la battaglia con Avola, a causa del dolore al ginocchio Andrea è stato costretto anche a fermarsi per alcuni minuti, poi ha ripreso con eroismo ed è stato battuto solo da una stoccata da un atleta che raramente lo aveva messo in difficoltà prima di ieri. Peccato, ma complimenti per la medaglia! 

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY